Review Party – Adrenalin di Emma Altieri

Banner Adrenalin.jpg

Buongiorno!

Oggi è con immenso piacere che il blog partecipa al Review Party di Adrenalin di Emma Altieri.
Qui di seguito trovate quindi tutte le infos, la trama e la mia personale opinione.
In fondo, vi lascio il calendario in cui trovate tutti gli angoli del web che hanno scritto e recensito questo romanzo e che vi invito a visitare.

Buona lettura!


Adrenalin: Smartness Series di [Altieri, Emma]

Titolo: Adrenalin

Autore: Emma Altieri

Data d’uscita: 22 Settembre 2017

Prezzo: € 1,99 (Ebook) – € 10,00 (Cartaceo)

Editore: PubMe

Trama: Ryan sta per realizzare il suo sogno: la Ducati Corse lo vuole come corridore nella sua scuderia. Quando però troverà Jamie Pedrini sulla sua strada, tutto sarà più difficile. Jamie è l’ingegnere e collaudatore della sua moto e lui non può minimamente accettare che una donna abbia fra le mani il suo futuro. L’amore per le moto li accomuna, una forte passione si sprigiona fra di loro fin dal loro primo incontro ma sono tanti gli ostacoli davanti a loro. Riusciranno a mettere da parte il loro orgoglio e tutti i loro pregiudizi per collaborare nella riuscita del loro sogno? Jamie e Ryan infrangeranno il muro del suono alla velocità della loro passione. Si consiglia la lettura ad un pubblico adulto.

Recensione: Adrenalin è una storia ricca di passione e che, di sicuro, coinvolgerà voi lettori sin dai primi capitoli.
Devo confessarvi una cosa … Ero un po’ titubante quando ho iniziato ad immergermi in questo libro a causa dell’ambientazione, legata al mondo delle moto e delle corse che, vi dirò, non mi ha mai entusiasmato moltissimo.

Tuttavia Emma Altieri è riuscita a farmi ricredere.
La storia tra Ryan e Jamie parte in modo a dir poco burrascoso ma evolve, pagina dopo pagina, in una serie di colpi di scena più o meno prevedibili che riescono a dare spessore ai due personaggi protagonisti del romanzo.

Ryan, a differenza di ciò che si potrebbe pensare, non è il classico ragazzo che vuole arrivare, a tutti i costi. Il suo personaggio è dosato e, nonostante il carattere irruento e tosto, l’Altieri è riuscita a fare emergere le fragilità e la dolcezza di questa promessa del mondo del motociclismo.
Jamie è, forse, il personaggio che inizialmente ho apprezzato meno per quei suoi gesti infantili e per quei battibecchi un po’ forzati. Tuttavia, anche lei pian piano si apre e, da buona protagonista, riempie lo spazio, emergendo dallo sfondo e acquistando quelle sfumature che, nella parte iniziale, parevano non essere presenti.

Ho apprezzato moltissimo l’evoluzione che ha preso piede, nella storia, capitolo dopo capitolo, non solo dei personaggi ma della linea narrativa in sé. La Altieri ha creato un libro che è un sali scendi di emozioni, arricchito da alcune scene ricche di passione che, devo dire, non cadono mai nel volgare, anzi.

In conclusione, lo stile è, talvolta, un po’ fittizio e alcune battute mi sono sembrate un po’ forzate (soprattutto nella parte finale dove il mio livello di zucchero nel sangue è schizzato alle stelle e ha raggiunto soglie preoccupanti) ma, nel complesso, i dialoghi e le scene sono rese bene e in modo attuale.
Un plauso, mio personale, va all’autrice per aver reso accattivante ai miei occhi ignoranti il mondo legato ai circuiti e alle moto da corsa: grazie, Emma Altieri per avermi fatto ricredere!
Non vedo però l’ora di leggere altro firmato dalla tua penna. Soprattutto il seguito di questo romanzo che, vi devo dire, termina con un finale a dir poco aperto.
Al più presto dunque!

Rachel

© Rachel Sandman
Annunci

Era mia madre di Emiliana Erriquez – Segnalazione

Buongiorno!

Esce oggi, 19 Ottobre 2017, Era mia madre, romanzo di Emiliana Erriquez e self. In questo post trovate tutte le infos, il link d’acquisto, la cover, la trama e un breve estratto in esclusiva.

Buona lettura!


ERA MIA MADRE

Titolo: Era mia madre
Autore: Emiliana Erriquez
Data d’uscita: 19 Ottobre 2017
Prezzo: € 2,99 (Ebook)
Editore: Self Publishing

Trama: ‘Era mia madre’ racconta la storia di Elena, una ragazzina che affronta l’asprezza e la difficoltà dell’immediato dopoguerra in una città del sud. Confinata nel proprio quartiere, nella propria casa, Elena scoprirà come sia difficile diventare adulta rinunciando spesso ai propri sogni, soffocando desideri e impulsi. La ragazzina instaura un legame speciale con suo fratello Pino, più grande di lei solo di pochi anni. I due vivono quasi in simbiosi, si cercano, si difendono, si divertono insieme fino a quando il destino deciderà per loro.
Un giorno nella sua vita arriverà Pino, un giovane uomo che porta casualmente lo stesso nome del suo amato fratello e che sarà in grado di regalarle amore incondizionato e indipendenza.
Elena, a costo di enormi sacrifici, riuscirà infine a riscattarsi e lo farà attraverso le persone più importanti della sua vita.

“Mentre viveva quegli anni aspri e si aggirava nei campi di grano sognando una vita diversa, Elena aveva l’impressione che il tempo propizio non sarebbe mai arrivato. Quello che non sospettava era che non solo sarebbe arrivato ma le sarebbe stato strappato via nel più crudele dei modi.”

Infos sull’autore: Emiliana Erriquez ha una laurea in Lingue e Letterature Straniere conseguita nel 2002 e un Master in Traduzione inglese-italiano. Con un passato da giornalista, ora si occupa a tempo pieno di traduzione dall’inglese all’italiano di libri di autori internazionali dopo aver vissuto per un breve periodo negli Stati Uniti. È autrice del saggio ‘Oriana Fallaci: una vita vissuta in pienezza’ vincitore del premio Giuseppe Sciacca 2006, sezione saggistica. Gestisce un blog, mammainlove.wordpress.com, in cui racconta la vita di una mamma che scrive e traduce.
Membro di EWWA (European Writing Women Association), del WLC (World Literary Cafè) e di IAN (Indipendent Author Network).
Le sue pubblicazioni sono:
Lasciami stare
Sono solo una bambina
Il mare è sempre lì che ti guarda
Non lasciami cadere
Tutti i colori del mio cuore
Ti aspettavo da una vita
Io sono Nina
– Era mia madre.


#GoodLuckEmiliana!

Rachel

© Rachel Sandman

Phoebe e il dottore di Sandy Raven – Segnalazione

Buongiorno!

Oggi, nel post di segnalazione vi parlo di Phoebe e il dottore, romanzo storico di Sandy Raven.
Qui di seguito troverete cover, un teaser riassuntivo con le varie coppie trattate nei vari romanzi dell’autrice e tutte le infos su questo libro.

Buona lettura!


copertina

Titolo: Phoebe e il dottore

Autore: Sandy Raven

Data d’uscita: 24 Settembre 2017

Prezzo: € 2,19 (Ebook)

Editore: Self Publishing

Trama: Di ritorno a casa dopo la guerra contro gli Americani, Harold Manners-Sutton ha un’ultima cosa da fare prima di andare avanti con la sua vita: portare gli averi di un amico morto alle sue due sorelle, ed assicurarsi che siano al sicuro e felici. Questo era stato l’ultimo desiderio del suo amico, in punto di morte.
Phoebe Grenard ha appena saputo che quel patetico giocatore d’azzardo del suo defunto padre ha venduto lei e la sua sorellina a un vile strozzino, quando non aveva potuto pagare uno dei suoi debiti. Quell’uomo era proprietario anche di un bordello, e gli serviva carne fresca per soddisfare i bisogni dei suoi clienti. Non vuole accettare il pagamento in denaro, e quando Harry prova a ripagare il debito dell’uomo e a liberare le ragazze, lo strozzino insiste che invece gliele porti.
Phoebe, che è una ragazza indipendente, non vuole essere un peso per nessuno, e l’onorevole Harry non le vuole permettere di cercare di negoziare di persona con quel bandito infame. Phoebe va dallo strozzino da sola, e costringe Harry e suo cognato a salvarla. Così, sia Phoebe che Harry si rendono conto che non vogliono vivere l’uno senza l’altra.

albero_genealogico.jpg

Infos sull’autore: Di una famiglia di origini italiane, Sandy è cresciuta sulla costa del Golfo del Texas, con la sabbia tra le dita e i capelli costantemente crespi, ed è questo il motivo per cui ora vive nel mezzo del nulla in Virginia, in un posto con un’umidità minima o moderata (per dei ricci perfetti e non crespi), colline ondeggianti e boschi coltivati.
La sua casa è una vecchia fattoria ristrutturata, che condivide con il suo marito eroe, ai piedi delle Blue Ridge Mountains, dove ha avuto più gatti, cani e cavalli di quanti voglia ammettere. La sua seconda passione, dopo la scrittura, sono i suoi animali: pratica l’equitazione naturale, e ama cavalcare i suoi Tennessee Walkers scalzi sui sentieri e nei boschi intorno alla sua casa.

Libri di Sandy Raven: 


Buona lettura!

Rachel

© Rachel Sandman

Andare avanti di Christian Cappello – Segnalazione

Buonasera!

Oggi giornata super ricca: in questo post vi segnalo un’uscita targata Mondadori. Si tratta di Andare avanti. In cammino per ridare un senso alla vita di Christian Cappello.

Qui di seguito trovate tutte le infos di questo straordinario libro, che vi invito davvero a scoprire e a diffondere, il più possibile.
Buona lettura!


cover

Titolo: Andare avanti

Autore: Christian Cappello

Data d’uscita: 10 Ottobre 2017

Prezzo: € 9,99 (Ebook) – € 17,00 (Cartaceo)

Editore: Mondadori

Trama: «A un certo punto Marta mi prese la mano e mi confessò: “Nulla mi fa più felice che aiutare il prossimo, Christian. Credo che sia doveroso far qualcosa in più per sostenere chi ha bisogno. Mi sta girando nella testa un’idea: un viaggio itinerante in Italia per raccogliere fondi per la ricerca sulle malattie rare. Sarebbe anche un modo per farle conoscere alla gente”. La sua mano mi trasmetteva un’incredibile energia, i suoi occhi erano colmi d’amore, l’amore per il prossimo.»
Christian Cappello e Marta Lazzarin sono una giovane coppia all’apice della felicità: insieme hanno girato il mondo, insieme hanno creato un coinvolgente lavoro nella new economy e costruito la loro casa. E ora aspettano il loro primogenito di cui hanno già deciso il nome: Leonardo.
Tutto procede per il meglio, ma all’improvviso Marta muore in modo fulminante. E con lei se ne va anche il bambino che porta in grembo.
Dopo settimane di sorda disperazione, Christian si ritrova a camminare lungo un sentiero, come in trance, per diverse ore. Quando rientra in sè, sente di essere preda di un’insolita euforia fisica e di una nuova consapevolezza: il progetto che Marta gli aveva accennato a Natale – aiutare le persone colpite dalle malattie rare – sarà anche quello della sua rinascita.
Christian fonda quindi la onlus Marta4kids e si mette in cammino. Impiegherà quasi un anno per visitare di persona i ventisette centri di ricerca sulla fibrosi cistica sparsi in tutto il territorio italiano. Camminerà a costo zero, raccogliendo soldi per la onlus e ospitalità per sè. Incontrerà migliaia di persone, malati di ogni tipo, familiari, medici, giornalisti, sindaci e semplici curiosi. A tutti racconterà che il senso della vita, anche quando è la vita stessa ad apparire ingrata e ingiusta, è l’amore per gli altri: l’ultima, semplice lezione di Marta.

Questo libro è il diario di una avventura vera, partita da Bassano il 2 aprile 2016 e continuata per oltre quattromila chilometri di eccezionale solidarietà.


Per avere maggiori infos sul progetto Marta4kids visitate il blog di Christian Cappello, blogdiviaggi.com.

Lasciate il segno.

Rachel

© Rachel Sandman

BlogTour – Io e te come un romanzo di Cath Crowley

Banner Dea.jpg

Buongiorno!
Siete pronti? Oggi sul blog ho l’onore e il piacere di ospitare una tappa originalissima di un BlogTour unico che ruota attorno a Io e te come un romanzo, scritto da Cath Crowley ed edito da De Agostini.

Sul blog Libro fatato trovate già online la prima tappa di presentazione, con alcuni estratti. Oggi, a me tocca invece un appuntamento nuovo per i canoni e gli schemi dei 6tag_270917-101304normali Blog TourLettera nel nostro libro preferito.

In cosa consiste? Beh … Avete presente quando trovate un libro, un romanzo che vi prende e che vorreste condividere, consigliare?
E se, allora, decideste di lasciare in quel romanzo una lettera, un pensiero che attende lì, fermo e intrappolato nelle pagine, per avvertire e segnalare ad un futuro lettore che quel volume che tiene, ora, tra le mani è il contenitore di una storia unica?

Bene, l’idea è un po’ questa … Ricreare quella lettera, mettere su carta (in questo caso, su foglio elettronico) un pensiero per uno sconosciuto.
Siete pronti quindi?
Ecco la mia personale idea, la mia lettera, quella che potrei scrivere sul serio e abbandonare nel mio libro preferito, in attesa di un lettore.

Caro lettore,

tu ancora non lo sai, ma quello che stringi ora tra le mani è un piccolo capolavoro.
E non, sia chiaro, perché scritto in modo impeccabile, grammaticalmente corretto in tutti i paragrafi e con tutti i tempi verbali al loro posto.
O, per meglio dire, non solo per questo.
Sai, quello che rende unico questo volume è soprattutto la storia che racchiude, raccontata con garbo ed eleganza, ricca di quella verità più vera che ti si scaglia addosso, come un meteorite pronto per la collisione con l’atmosfera terrestre.
Narra un pezzo di vita vera, descrive sentimenti concreti, puri, semplici ma complessi insieme.
Quindi, io ti avverto, caro lettore sconosciuto: preparati.
Piangerai, ovvio. Sospirerai. Soffrirai anche, di sicuro.
Ma alla fine, sorriderai contento e pieno, ricco di quell’esperienza che solo un romanzo dal grande impatto può darti, un romanzo come questo che, a mio modesto parere, è uno dei migliori. È unico.
Buona lettura, dunque.
Mi raccomando: prima di iniziare, fai un bel respiro profondo, sistemati comodo e sorridi: stai per compiere un viaggio sensazionalmente meraviglioso.

Mi raccomando: seguite le varie tappe di questo BlogTour diverso e originale. Non perdetevi i vari appuntamenti: qui di seguito vi lascio il calendario.

Calendario Dea

Buona lettura!

Rachel

© Rachel Sandman

Deception di Barbara Bolzan – Cover Reveal

Banner Rya

Buongiorno!

Oggi è con immenso piacere che il blog partecipa al Cover Reveal relativo ad una nuova uscita targata Delrai Edizioni: si tratta di Deception, terzo capitolo della Rya Series, di Barbara Bolzan.
Curiosi di scoprire copertina e trama e, perché no, anche qualche infos in più sull’autrice?

Non vi resta che scorrere il post!
Buona lettura!
Ah … Mi raccomando, ricordatevi di commentare i post: lasciate un segno del vostro passaggio! Anche solo un piccolo commento ha una grande importanza, davvero!


Deception.jpg

Titolo: Deception
Autore: Barbara Bolzan
Serie: Rya Series #3
Editore: Delrai Edizioni

Trama: 

Possiamo perdonare. Dimenticare, no. Quello, mai. Rya torna al proprio passato e guarda al futuro con occhi diversi. In lei si mescolano dubbi e incertezze: gli equilibri di potere in Idrethia sono cambiati e nessuno può più garantirle protezione. La principessa di Temarin deve sopravvivere e lottare ancora per difendere se stessa e la propria dignità. L’amore è una scelta, non un sentimento; l’amore non rende liberi, ma appaga desideri altrui a cui lei non può sottrarsi, se lo scopo è il ritorno a corte.
Il prezzo da pagare, però, è alto quando si soffocano le vere emozioni. Il ritorno dell’uomo che Rya ama le sconvolgerà la vita, già difficile, e farà riaffiorare difficoltà prima sopite, sensazioni di un viaggio lontano, mai sbiadite, che con violenza tornano allo scoperto.

Il terzo romanzo della Rya Series, dove verità inaspettate si mescolano a intrighi e vendette, e la sincerità di ognuno è messa in discussione. Di chi puoi fidarti quando in gioco c’è la tua stessa vita? Per quanto tempo si può vivere nella menzogna?

Infos sull’autrice: Barbara Bolzan nasce nel 1980 a Desio (MB).
Pur non abbandonando mai il suo primo amore per la recitazione, durante l’adolescenza si avvicina al mondo della scrittura e comincia a partecipare con successo a premi letterari nazionali e internazionali.
A ventitré anni pubblica il primo volume di narrativa, con la prefazione del Professor Ezio Raimondi (Accademico dei Lincei e docente di Italianistica all’Università di Bologna). Il testo, Sulle scale (AICE, Bologna, 2004), è un excursus medico-narrativo sulle problematiche adolescenziali associate all’epilessia e viene presentato all’Università Statale di Milano nel corso di un Convegno Internazionale di epilettologia (settembre 2004).
Nel 2006, in seguito alla vittoria del Premio Internazionale Interrete, pubblica Il sasso nello stagno, un romanzo sul difficile rapporto padre-figlia, nel quale la narrativa procede parallelamente agli studi linguistici e filologici.
Del 2011 è il giallo Requiem in re minore, finalista al prestigioso premio Alabarda d’oro – Città di Trieste 2010 e presentato nel 2012 nel corso della serata conclusiva del Festival di Sanremo, all’interno della rassegna Casa Sanremo Writers, presso il Palafiori di Sanremo.
Rya – La figlia di Temarin esce nel 2014, pubblicato da Butterfly Edizioni. Sempre con Butterfly Edizioni, nel 2014 pubblica anche L’età più bella. Il romanzo partecipa alla 53° edizione del Premio Campiello. Citato spesso da giornali e riviste (D-La Repubblica, Io e il mio Bambino, Tu Style, Più sani Più belli, IsoRadio –programma radiofonico RAI Radio1), il romanzo è un grido aperto contro l’ostracismo e i pregiudizi che, ancora oggi, avvolgono l’epilessia.
Il furto dei Munch, un giallo ambientato nel mondo dell’arte e del mercato nero, esce nel 2015, pubblicato da La Corte Editore e distribuito da Messaggerie Libri. Il romanzo ha conquistato in breve tempo la vetta della classifica IBS ed è stato presentato da Andrea G. Pinketts nel luglio dello stesso anno. Quotidiano.net ha annoverato Il furto dei Munch tra i cinque migliori gialli del panorama italiano (novembre 2016).
Fracture, acquistato dalla casa editrice Delrai Edizioni, esce nel 2017. Figlio della sua passione per la storia e per la manipolazione della realtà, questo romanzo storico-fantastico (distopia) è un’edizione rivista e corretta del precedente Rya la figlia di Temarin e costituisce il primo volume della saga che prende il nome dalla sua protagonista (Rya Series). È stato presentato nel corso della trasmissione televisiva Conosciamoci.

Gli altri volumi della Rya Series:

  • Fracture, disponibile;
  • Sacrifice, disponibile;
  • Deception, 28 settembre 2017;
  • Awaken, 15 gennaio 2018.

Attualmente, Barbara Bolzan tiene corsi di scrittura creativa e collabora come editor, ghostwriter e illustratrice con diverse realtà editoriali.

Vi aspetto, sempre qui sul blog, per una nuovissima tappa di questo ricco BlogTour in cui torneremo ad immergerci nel mondo di Rya, con la riproposizione della tappa relativa ai personaggi della serie e con qualche estratto in anteprima assoluta!
Segnatevi sull’agenda … Sabato 23 Settembre 2017: tutti qui, tutti pronti per un nuovo articolo in occasione della prossima uscita di Deception.

Rachel

© Rachel Sandman

Le cose da dimenticare di Kerry Lonsdale – Recensione

Buongiorno!

Oggi torna l’appuntamento Recensione e, per l’occasione, vi parlo di un romanzo che mi ha davvero colpito: edito da LeggerEditore, uscito in digitale il 31 Agosto 2017, venite a scoprire con me qualche infos in più su Le cose da dimenticare di Kerry Lonsdale, il seguito di Ogni cosa a cui teniamo.

Qui di seguito trovate tutti i dati, la trama e la mia opinione. Un’avvertenza: in questo caso in particolare, invito (anche a mio discapito, si intende) vivamente coloro che non hanno ancora letto il primo romanzo a NON PROSEGUIRE con la lettura in quanto … Uno spoiler, anche solo leggendo la trama, è inevitabile e vi rovinerebbe in parte la lettura della prima storia.
Se invece siete temerari, procedete pure ma IO vi avevo avvisati!

Buon proseguimento!


6tag_030917-144621 (1)

Titolo: Le cose da dimenticare
Autore: Kerry Lonsdale
Serie: Ogni cosa a cui teniamo #2
Prezzo: € 4,99 (Ebook) – € 15,30 (Cartaceo – In uscita prossimamente)
Editore: LeggerEditore

Trama: Due mesi prima il suo matrimonio, il consulente finanziario James Donato insegue suo fratello Phil in Messico, ma si perde in mare e viene dato per morto. Sei anni più tardi, si risveglia da uno stato dissociativo e scopre che ora si trova a Oxaca sotto il nome di Carlos Dominguez, vedovo e padre di due figli, che con l’aiuto della sorellastra Natalya cerca di dare un senso alla propria vita. Fino a quando non scopre che la sua fidanzata, Aimee Tierney, si è sposata e ha un figlio. Devastato, James e la sua famiglia tornano in California ma presto scopriranno che suo fratello Phil è uscito di galera vuole vendicarsi. James dovrà capire presto cosa successe quella notte in Messico e perché non si fida più di nessuno tanto che ognuno sembra raccontargli la propria verità.


Recensione: Torno a ripetere … Se non avete ancora letto Ogni cosa a cui teniamo, NON proseguite la lettura.
Detto e ripetuto ciò … Ragazzi, quando ho letto l’epilogo del primo romanzo di questa serie non vedevo l’ora di avere questo romanzo tra le mani e di immergermi nella storia di Carlos per scoprire tutto, ogni cosa.
Le mie aspettative erano alte, altissime e … Devo dire che la lettura non le ha rispettate ma surclassate, e di tanto, tantissimo.

Quando ho letto il primo romanzo, la figura di James mi intrigava ma non più di tanto, voglio dire: lui è il classico ostacolo per la serenità della coppia che si sta formando quindi … Era umanamente impossibile parteggiare per lui.

Tuttavia in questo romanzo è altrettanto inevitabile stare dalla sua parte, comprenderlo, supportarlo e questo, per me, è il tratto distintivo che delinea e conferma la grandezza di Kerry Lonsdale.

Se, infatti, avevo apprezzato Ogni cosa a cui teniamo, ho letteralmente amato Le cose da dimenticare.
In questo romanzo c’è vita, desiderio, mistero, incomprensione e dolore, un sacco di dolore.

La vicenda è narrata seguendo due punti di vista, sfasati anche a livello temporale, che, sin da subito, fanno capire l’originalità della storia che avete tra le mani: si tratta infatti di due punti di vista, è vero, ma appartenenti ad una sola persona. James da un lato, Carlos dall’altro: un solo uomo spezzato in due ma che resta uno, stesso corpo, stesso cuore, stessa anima.

Il conflitto interiore che questo personaggio è costretto a vivere è una delle storyline più strazianti che io abbia letto nell’ultimo periodo ed è resa magistralmente grazie allo stile impeccabile della Lonsdale e alla scelta narrativa di staccare e far scoprire pezzi di un passato diverso ma comune a poco a poco, piano piano.

Rivedremo Aimee, ovviamente, ma questa volta non sarà lei la protagonista, non sarà lei ad essere quella giusta, la compagna perfetta. Al suo posto una delle donne di carta più forti in cui io mi sia mai imbattuta: Natalya è davvero magnificamente immensa. Lei ha amato, ama e amerà Carlos ma, nonostante tutto, è pronta a mettere da parte il suo sentimento ed è pronta ad aiutare James, un uomo che non la vede con gli occhi che l’hanno sempre guardata, non la sente allo stesso modo, non la ama.

Accanto a loro, i piccoli di casa: un rapporto che, anche qui, sa di realtà misto a devastazione. Il legame tra Carlos e i suoi figli è meraviglioso ma per James è un qualcosa che non esiste, da ricostruire del tutto: vi immaginate, a questo punto, come dev’essere per un bambino di 5 anni svegliarsi un giorno e scoprire che il proprio padre si è completamente dimenticato di te, della tua esistenza?
La ricostruzione di questo nucleo famigliare sarà straziante, vi avviso, ma è un percorso che fa male per quanto è ben dosato e curato. Mai stucchevole, mai affrettato … Perfetto.

In conclusione, io vi invito, seriamente, a leggere questo romanzo che personalmente ho avuto il piacere di leggere grazie alla LeggerEditore e che rientra in un genere tutto suo, fatto di romance ma anche di mistero, di intrigo, di formazione. Un libro dai mille volti, un po’ come il protagonista, che si farà amare inevitabilmente, senza filtri, senza maschere, con un epilogo che sarà una conclusione forse un po’ affrettata (non volevo che finisse, ne volevo ancora, ne volevo di più!) ma che si unisce ad un ennesimo quesito che l’autrice lascia lì, come una piuma che volteggia libera nell’aria, in attesa, forse, di una nuova storia.

N.B. Ancora una volta, l’edizione italiana mantiene la cover originale: una donna dai capelli rossi di spalle … Scelta azzeccatissima!

Rachel

© Rachel Sandman

 

Cover Reveal – Quello giusto per me di Natasha Madison

Buongiorno!

Come vi avevo anticipato … La settimana è pigra ma non priva di sorprese! Una di queste è proprio il Cover Reveal dedicato alla nuova uscita targata Quixote Edizioni.

Oggi … Sveliamo la copertina di Quello giusto per me, un romanzo di Natasha Madison.
Allora … Ci siete? Siete pronti per questo nuovo libro?
Andiamo a scoprire qualche dettaglio in più allora!

Ricordatevi di commentare e fatemi sapere cosa ne pensate di questa grafica e cover in stile Quixote!


Quello Guisto Per Me Eboo (Something So Right in Italian).jpg

Titolo: Quello giusto per me
Autore: Natasha Madison
Editore: Quixote Edizioni

Data d’uscita: 22 Settembre 2017 (save the date!)

Trama: Il momento in cui tutto è cambiato non è stato un fuoco d’artificio, bensì un incubo. Ho beccato mio marito, il mio fidanzato del liceo, il padre dei miei figli, coinvolto in una sordida relazione.
È stato in quel momento che ho deciso di rinunciare agli uomini e all’amore.
Non ho però tenuto conto del ragazzo d’oro dell’NHL, il bellissimo e arrogante Cooper Stone, che ha sconvolto la mia vita e il mio lavoro da cima a fondo.
I miei figli sono l’unica ragione per la quale mi sveglio al mattino.
L’hockey è la ragione di vita di Cooper.
Arriviamo da mondi e luoghi diversi, ma quando i nostri cuori si sono scontrati, qualcosa di totalmente sbagliato si è trasformato nella cosa giusta. Lui è quello giusto per me.


Allora … Che ve ne pare di questa nuova storia?
Devo dire, in parte differente e con tematiche nuove rispetto ai soliti romanzi che abbiamo trattato sino ad ora sul blog …
Ma, ditemi la vostra! Sono curiosa!

Rachel

© Rachel Sandman

La moglie del fotografo di Nick Alexander – Segnalazione

Buongiorno!

Oggi apriamo la settimana con una segnalazione edita da AmazonCrossing: si tratta del romanzo La moglie del fotografo di Nick Alexander che sarà disponibile a partire da DOMANI, 1 Agosto 2017.
Qui di seguito trovate tutte le infos, la trama, la cover e il link d’acquisto.
Ringrazio in anticipo AmazonCrossing e il suo team per la copia digitale in anteprima che mi ha fornito! Spero di immergermi in questa lettura quanto prima.

Titolo: La moglie del fotografo
Autore: Nick Alexander

Data d’uscita: 1 Agosto 2017
Prezzo: € 4,99 (Ebook) – € 9,99 (Cartaceo)

Editore: AmazonCrossing

Trama: Sophie è consapevole di non sapere tutto dei suoi genitori. Ma non può davvero immaginare quello che sua madre ha voluto celarle. Se ne accorge quando organizza una grande retrospettiva sul padre, uno dei più famosi fotografi che la Gran Bretagna abbia mai avuto. Dagli scatoloni impolverati pieni di vecchie foto emergono infatti storie, retroscena e segreti inaspettati. Sono le verità che la madre Barbara ha provato a nascondere per proteggere i propri figli. Ma il passato non si può cancellare, e toccherà a Sophie ricostruire quello che le è stato taciuto, una storia che inizia dai bombardamenti su Londra durante la Seconda Guerra Mondiale e arriva fino ai giorni nostri. Una storia che rischia di cambiare la sua vita per sempre.

Infos sull’autore: Nick Alexander è nato nel 1964 nel Regno Unito. Ha viaggiato molto, vivendo e lavorando in Inghilterra, negli Stati Uniti e in Francia, dove attualmente risiede. Le sue opere hanno venduto oltre un milione di copie e sono state tradotte in italiano, francese, spagnolo, tedesco e turco. Per AmazonCrossing ha pubblicato “La luce al crepuscolo”.


Cosa ne pensate di questa nuova uscita? E della copertina?
Leggerete questo romanzo?

Fatemi sapere!

Rachel

© Rachel Sandman

Review Party – Il tuo sorriso controvento di Elle Eloise

L'immagine può contenere: 1 persona, occhiali_da_sole e sMS

Buongiorno!
Oggi, finalmente, è giunto il mio turno di parlarvi di uno dei romanzi più ricchi, controversi, entusiasmanti e corposi di questi ultimi mesi … Grazie ad un Review Party di eccezione, oggi sul blog vi racconto le mie impressioni sull’ultimo romanzo di Elle Eloise, il terzo capitolo della How to disappear completely series.

Siete pronti per lasciarvi inondare dalle emozioni e dalle storie di Il tuo sorriso controvento?
Buona lettura …


Elle Eloise

Titolo: Il tuo sorriso controvento
Autore: Elle Eloise
Serie: How to disappear completely #3
Data d’uscita: 4 Luglio 2017
Prezzo: € 2,99 (Ebook)€ 16,50 (Cartaceo)
Editore: Delrai Edizioni

Trama: Francesco Marras è affascinante, irresistibile e arrogante, il tipico ragazzo da cui una come Olivia Rocca dovrebbe stare lontana, ma è impossibile per lei evitare di incontrarlo: è il suo vicino di casa, dirimpettaio fastidioso e ingombrante. Lei non ha mai avuto una relazione, a malapena riesce a sostenerne lo sguardo di un uomo perché la mette a disagio, ma gli occhi di Francesco le parlano di malizia e desiderio , la fanno sentire donna quando non ha mai provato sensazioni simili, troppo timida per poter rispondere all’interesse maschile. Il sorriso e la confidenza di Francesco fanno breccia nel cuore di Olivia, già colpito da esperienze difficili, e la convincono a iniziare un viaggio incredibile alla scoperta dell’amore e di legami indelebili che segnano la vita passata e presente. Un On The Road per gli USA che la sconvolgerà e le farà capire che anche un ragazzo perfetto come Francesco può nascondere segreti e bugie.

Dalla penna best seller di Elle Eloise , il terzo romanzo della serie How to Disappear Completely , che ha conquistato migliaia di lettori in Italia. Il tuo sorriso controvento è una storia di emozioni e sensazioni tangibili, dove l’amore conquista e supera qualsiasi limite e orizzonte definito.


Recensione: Il tuo sorriso controvento di Elle Eloise è un romanzo che paragonerei ad un ventaglio: è composto da numerose stecche che, piano piano, si congiungono, si uniscono insieme per poi aprirsi, capitolo dopo capitolo, fino ad abbagliare il lettore con la magnificenza del dipinto raffigurato sulla tela che sostengono.

Ho iniziato questo libro in modo più pacato rispetto ai precedenti (Apri gli occhi e comincia ad amare e Tu che colori la mia ombra) perché, a differenza soprattutto di Paolo (personaggio che ho amato da subito, con cui ho sofferto e ho vissuto a pieno), Francesco era una figura non solo negativa (da un punto di vista narrativo, si intende) ma, per me personalmente, alquanto asettica e poco interessante.

Mi sono quindi calata in questa storia provando, inizialmente, una certa titubanza e aspettandomi il peggio.
Ma, come sempre, la scrittura di Elle Eloise crea magia, magia allo stato puro, e mi sono ritrovata avvolta in una spirale magnificamente straziante, con due protagonisti che si compensano come i piatti di una bilancia in totale equilibrio, in una storia dai suoni e sapori tanto reali da essere, in alcuni brani, in particolare, decisamente tangibili.

Risultati immagini per carey mulligan

Partiamo però da lei, dalla protagonista di questo viaggio, Olivia Rocca.
Questa giovane donna è, in assoluto, uno dei personaggi di carta più reali mai letti. Olivia è una ragazza fragile, problematica, insicura, piena di ansie e con un passato che grava sul suo corpo minuto e ferito nel profondo.
Allo stesso tempo, è una di quelle figure che non puoi non amare: io, personalmente, mi sono immediatamente avvicinata a lei, alle sue dinamiche, alle sue incongruenze, fino ad apprezzare la sua crescita lenta e dosata, ad incitare le sue scelte e ad invitarla a sorridere, ogni pagina un po’ di più della precedente.
Il suo personaggio cresce, matura, fino a comprendere quanto, in realtà, il suo carattere sia forte, la sua personalità mite ma netta, i suoi sentimenti puri e leali.
Ho apprezzato, tantissimo, il tatto e la premura con cui l’autrice ha toccato il lato sensuale di Olivia: non c’è una virgola fuori posto, non una nota stonata, nulla. Nei romanzi, molto spesso, si calca la mano e si preme l’acceleratore sull’evoluzione del lato sessuale ed erotico della coppia: qui, soprattutto visto il bagaglio emotivo ed emozionale che entrambi si portano sulle spalle, Elle Eloise riesce a descrivere a 360° l’unione tra questi due ma lo fa coerentemente con i suoi personaggi e strutturando una linea narrativa lineare e coerente.

Risultati immagini per cillian murphy youngDall’altro lato, come detto, abbiamo lui, Francesco Marras, una nostra vecchia conoscenza (così come Olivia, direi: i lettori attenti dei romanzi di Eloise ricorderanno sicuramente il suo piccolo cameo in Tu che colori la mia ombra. Se non l’avete colto, andate a rileggere subito la storia di Noemi e del MIO Paolo!).
In un certo senso, il protagonista maschile di questo romanzo compie un percorso opposto rispetto alla sua controparte femminile: il Francesco della prima metà del libro è solare, intraprendente, a tratti decisamente sfacciato, incurante di ciò che le persone pensano di lui, e va a scontrarsi con l’immagine e il Francesco che si delinea da un certo punto in avanti. Non vi dirò ovviamente il punto né tanto meno i motivi che danno il via a questo mutamento ma, ancora una volta, con questa scelta e con le giuste parole, Elle Eloise ha messo su carta la vita vera, la realtà, senza pizzi e merletti inutili e superflui.

E dopo aver analizzato, in poche parole, Olivia e Francesco … Non mi resta ora che parlarvi di Fra e Liv, di loro due insieme, come coppia. Penso, sul serio, che loro due siano il legame più equilibrato tra quelli di Elle Eloise: dopo Sara e Isaak, dopo Noemi con Paolo, Olivia e Francesco sono, davvero, le due facce della stessa medaglia.
L’autrice tende, generalmente, a creare storie che hanno, come protagonisti, figure al limite, rivestite con armature arrugginite e crepate che lasciano intravedere la luce ma la racchiudono, per gran parte della storia, con spessi strati di nubi fatti di dolore, lutti, frustrazione, incomprensione. Per la prima volta, tuttavia, non vi è un punto stabile (come potevano essere, almeno apparentemente, Isaak e Noemi). Tra Liv e Fra vi è una sorta di passo di danza che lascia, in alcuni frangenti, il controllo a lui, per cederlo poi, in alcuni passaggi, a lei.
Forse l’accostamento con la danza non rende a pieno ciò che voglio trasmettere: forse sarebbe meglio paragonare il loro rapporto ad un viaggio in macchina (paragone non casuale, aggiungerei).
L’auto che scorre indisturbata sul nastro d’asfalto incandescente che è la vita e che vede, ad una curva, Liv alla guida, piccola e delicata solo all’apparenza, giovane donna autoritaria che, tuttavia, ad un incrocio non ha alcuna remora a cedere il passo, a sedersi sul lato del passeggero e a lasciare a Fra il volante. Il loro è un rapporto che cresce piano piano e che si consolida, capitolo dopo capitolo, creando solide radici fatte di fiducia, stima, affetto e poi, solo dopo, in tempi differenti, amore.

Detto ciò, vi devo avvisare … Il tuo sorriso controvento non è un libro facile: volete una storia d’amore ideale, con protagonisti che vanno subito al sodo, con un lieto fine garantito, con una storia rapida e in discesa? Bene … Leggete altro.
Se, invece, cercate un libro dove la psicologia dei personaggi è perfettamente resa, i vari tasselli del mosaico appaiono, uno dopo l’altro, con lentezza a volte straziante ma indubbiamente realistica, con una coppia perfetta, dove le due parti si sostengono, come i tronchi di due alberi carbonizzati ma uniti, per sempre … Beh, allora, in questo caso, non perdetevi la storia di Fra e Liv. Non perdetevi Il tuo sorriso controvento di Elle Eloise.

19598510_1684210125220003_6079885088232900854_n.jpg

N.B. In questo libro appare lui, Paolo, ed è una scena piccola, minuscola, ma meravigliosa! Fidatevi: dopo averla letta, avrete tutti voglia di andare a prendervi un gelato … Così per dire …

Rachel

© Rachel Sandman