Christmas Angels. Il coraggio di amare di Aa.Vv. – Segnalazione

Buonasera!

Oggi è con immenso piacere che vi segnalo una prossima uscita unica nel suo genere … Si tratta di una raccolta scritta a più mani da autrici del panorama self italiano, tutte unite per far rivivere nello spazio di una novella i personaggi da loro creati e soprattutto per una buona causa: il tutto con la collaborazione del blog Book’s Angels.

Ma andiamo con ordine …

“Quanto pesa una lacrima?

Dipende: la lacrima di un bambino capriccioso pesa meno del vento, quella di un

bambino affamato pesa più di tutta la terra.”

Gianni Rodari

il-coraggio-di-amare

TITOLO: Christmas Angels. Il coraggio di amare

AUTORE: Aa. Vv.

ILLUSTRATORE: Sara Adanay – Digital Art

USCITA: 14 Dicembre 2016

PREZZO: € 1,99 (eBook)

EDITORE: Book’s Angels


Signore e Signori, oggi Book’s Angels vi propone un’offerta imperdibile, un’occasione che non potete lasciarvi sfuggire.

Pentole? Materassi? Plaid?

No, miei cari. In ballo c’è qualcosa di più importante, che va al di là dell’acciaio inox, del lattice o della lana Merinos.

Quattordici autrici. Quattordici racconti. Una sola raccolta. Un unico tema. Un obiettivo comune. Christmas Angels. Il coraggio di amare è un’antologia scritta con amore e pubblicata in nome dell’amore.

L’organizzazione a cui Book’s Angels ha deciso di appoggiarsi è CIAI (Centro Italiano Aiuti all’Infanzia), che si occupa da tempo dello sviluppo infantile affinché ogni bambino cresca consapevole dei propri diritti e dei propri doveri. Promuovere il riconoscimento del fanciullo come persona e difenderne ovunque i diritti fondamentali è, oggi più che mai, di primaria importanza. Le attività benefiche che Book’s Angels prenderà in considerazione: SOSTEGNO A DISTANZA PER UN BAMBINO CAMBOGIANO, SOSTEGNO A UN “GRANDONE” e/o SOSTEGNO IN ITALIA.

15403014_1603777819929901_468086818_n.jpg

Hanno aderito alla raccolta: SARA ADANY, BONNY B, MARILENA BARBAGALLO, MADDALENA A. CECERE, BENEDETTA CIPRIANO, ANTONINA DATTOLA, SIMONA DIODOVICH, ELLE ELOISE, SONIA GIMOR, SAGARA LUX, VERONICA SCALMAZZI, MARION SEALS, DEBORA C. TEPES, EMANUELA TORRI, JULIA B. WILLIAMS.


Che ne dite? Io non vedo l’ora che questa antologia sia disponibile per acquistarla e riimmergermi in storie fantastiche!

#BuonaLettura

Rachel

© Rachel Sandman
Annunci

[BlogTour -24 libri a Natale] La Bottega degli Incanti di AA.VV. – RECENSIONE

banner-bt-natale

Buongiorno a tutti!

Oggi il mio blog apre la settima casella di un BlogTour unico nel suo genere: un calendario dell’avvento libroso in cui 24 blog si succedono, giorno dopo giorno, con post o recensioni tutti accomunati da un solo e festoso tema … Il Natale.

Quindi … Ecco qui … Cosa si nasconde dietro la settima casella del nostro calendario dell’avvento?

7Ho pensato ad una … Recensione!

Oggi, in particolare, vi parlo di una delle mie ultime letture: si tratta di una recente uscita Dunwich Edizioni scritta a più mani.

Le autrici sono tutte italiane e hanno scelto, per le loro storie, una schiera di protagoniste tutte al femminile ma con peculiarità molto diverse tra di loro …

Procediamo però con ordine.

Il libro di cui vi sto parlando è La Bottega degli Incanti, una raccolta di novelle firmate, nell’ordine, da Giulia Anna Gallo, Eleonora Della Gatta e Ornella Calcagnile.

Qui di seguito, per voi, la trama e la mia personale opinione …

15310719_689207087913837_762303164_n

TITOLO: La Bottega degli Incanti

AUTORE: G.A. Gallo, E. Della Gatta, O. Calcagnile

USCITA: 29 Novembre 2016

PREZZO: € 2,99 (eBook) – € 9,90 (Cartaceo)

EDITORE: Dunwich Edizioni


TRAMA: 

A pochi giorni da Natale, la piccola cittadina di Veneficio è in fermento: bancarelle, luci, colori, musica e allegria riempiono le strade… ma c’è un luogo nascosto e all’apparenza anonimo che non rientra nello sfondo natalizio. La Bottega degli Incanti è il negozio da cui tutto ha inizio per le protagoniste di questi tre racconti: Ambra è alla ricerca del proprio posto nel mondo, Giada ha sete di vendetta e Lucy ha un compito da portare a termine. Tre vite, tre destini, tre racconti che si intrecciano indissolubilmente.


RECENSIONE: 

Se quello che cercate è un libro dalla classica atmosfera natalizia, con le slitte e i Babbi Natali che saltellano ad ogni angolo di strada, con la neve candida che scende in scie luminose dal cielo della vigilia, con i bambini che si muovono silenziosi per cantare in coro ad ogni soglia di casa, forse vi conviene leggere altro.

Se invece siete pronti a partire dalle tradizioni e vedere poi le luci e l’atmosfera del Natale con un pizzico di innovazione, magia e, perché no, stravaganza in più … Beh allora queste tre storie vi conquisteranno, come è accaduto alla sottoscritta!

La Bottega degli Incanti è un vero e proprio gioiellino, come una gemma incastonata in uno dei tanti pendenti che il negozio di Elia ha in vendita e che è il solo elemento in comune tra le tre storie. Oltre alla bottega, la particolarità che lega le tre novelle sono le figure femminili che hanno il ruolo di protagonista: Ambra, Giada e Sofia sono tre donne, diverse ma uguali, tutte e tre in cerca di qualcosa, tutte e tre estranee alla società che le circonda, per motivi diversi ovvio, ma in un modo tanto simile da far riflettere.

Il volume è un saliscendi di emozioni: la Dunwich è stata lungimirante, a mio parere, nella disposizione delle storie. Il lettore parte con la storia firmata da Giulia Anna Gallo che, devo confessare, è la mia preferita in assoluto, per poi sferrare la bomba più sconcertante di tutte con la narrazione dai tratti forti e privi di filtri di Eleonora Della Gatta, fino alla conclusione, affidata alla penna di Ornella Calcagnile che è, forse, quella che più rientra nei canoni tradizionali delle storie di genere natalizio e dal sapore di zucchero, zenzero e cannella.

Detto ciò, una cosa è certa: se leggerete questo libro con lo spirito giusto e pronti a tutto, non ne avrete abbastanza. Ogni storia potrebbe davvero essere lo spunto, l’antefatto, il prologo di un romanzo che io personalmente mi auguro le autrici scriveranno.

Sul serio!

Le trame che si dipanano davanti agli occhi come un filo si srotola da un gomitolo che inizia a ruzzolare per terra, senza possibilità di essere fermato, hanno un potenziale immenso.

In conclusione ci tengo a sottolineare anche come le tre autrici abbiano davvero reso giustizia alle loro protagoniste che sono personaggi non dall’empatia immediata ma che conquistano, anche nello spazio ristretto della novella a loro dedicata, pagina dopo pagina, in un misto di misteri, magie e fatalità.

Inoltre, ad eccezione di qualche lieve refuso qua e là, la forma è davvero curata e gli stili delle tre scrittrici restano assolutamente differenti uno con l’altro ma ben amalgamati, in un’unione che non è fusione ma equivale ad un abbraccio di scritture poliedriche e dall’alto valore descrittivo (tutte, in un modo o nell’altro, creano descrizioni che sono veri e propri quadri, tanto che, ad un certo punto, ti sembra addirittura di sentire l’odore della polvere, la delicatezza delle stoffe). Una vera e propria magia.


calndario-bt-nataleDetto questo … Non perdetevi le prossime tappe di questo particolarissimo e unico Blog Tour!

L’ottava casella la troverete domani sul blog ‘L per Libro’.

Inoltre, qui di fianco, trovate tutti gli appuntamenti, passati e futuri, per scoprire, parlare e vivere la magia del Natale attraverso libri più o meno conosciuti.

Fino al 24 Dicembre un blog al giorno ospiterà una tappa in cui troverete recensioni, approfondimenti e molto altro ancora!

Buone feste a tutti!

Continuate a seguire questo BT!

xoxo

Rachel

© Rachel Sandman