BlogTour – Guida astrologica per cuori infranti di Silvia Zucca

Titolo: Guida astrologica per cuori infranti
Autore: Silvia Zucca
Data d’uscita: 28 Ottobre 2021
Prezzo: 14,16 (Cartaceo su Amazon)
Editore: Nord

Trama: Trent’anni passati da un po’, single (non per scelta) e con un impiego che offre ben poche prospettive di carriera, Alice Bassi accoglie la notizia del matrimonio del suo indimenticato ex come il proverbiale colpo di grazia. Se non fosse ancora abbastanza, nella piccola rete televisiva per cui lei lavora arriva Davide Nardi. Sguardo magnetico e sorriso indecifrabile, Davide sarebbe il sogno proibito di Alice… peccato sia stato assunto come «tagliatore di teste». Insomma: non ce n’è una che vada per il verso giusto. Ma poi Alice incontra Tio, un attore convinto di conoscere il segreto per avere successo: l’astrologia. Non quella spacciata sui giornali, bensì una «vera» lettura delle stelle, che esistono proprio per segnalarci i giorni più favorevoli per la sfera professionale o per farci trovare l’anima gemella. Seppur scettica, Alice decide di provare e inizia a uscire con uomini compatibili col suo segno zodiacale. Però, stranamente, l’affinità astrale non le impedisce di collezionare incontri sbagliati, fallimenti imbarazzanti e sorprese di cui avrebbe fatto volentieri a meno. Come non impedisce a Davide di diventare sempre più attraente. Tuttavia a lui Alice non osa chiedere di che segno sia. Perché ha paura che la risposta la deluda o, peggio, che la illuda. E perché, in fondo, spera che l’amore non abbia bisogno delle stelle per trovare la sua strada.

Nato sotto il segno … Davide Nardi

Ogni libro appartenente al genere cosiddetto rosa (o comunque con all’interno una dinamica sentimentale) ha bisogno di un coprotagonista o, quantomeno, di una persona che riesca a tener testa alla protagonista di turno, entrando nel cuore del lettore.
Spesso, il suo arrivo coincide con uno scossone a livello narrativo e di trama.
Ecco, assodate queste linee generali, possiamo dire che il carissimo Davide Nardi di cui vi parlo oggi non fa di certo eccezione.

All’interno del romanzo Guida astrologica per cuori infranti di Silvia Zucca, edito da Nord, egli è infatti il concretizzarsi e l’acutizzarsi delle insicurezze della protagonista, Alice Bassi, alle prese sia con una vita personale che non la soddisfa a pieno, sia con una carriera lavorativa al di sotto delle sue possibilità.
Davide Nardi è il classico bello e dannato, taciturno e sfuggente, che fa venire l’acquolina anche a chi legge questo romanzo: sguardo magnetico, sorriso indecifrabile, capelli arruffati e un atteggiamento da bello e impossibile. Anzi, per usare un’immagine che calza proprio a pennello con il personaggio e che utilizza la stessa autrice, possiamo dire che, in alcuni casi, ha proprio l’aria da Richard Gere in una delle scene di American Gigolò.
Avrà pur qualche difetto? Ebbene, sì. Dobbiamo dirlo. E’ Leone ascendente Bilancia, cosa che per Alice è davvero insopportabile, ed è colui che porta il vero caos e scompiglio all’interno della piccola rete televisiva dove lei lavora: è, infatti, la persona definita come tagliatore di teste o, meglio ancora, tizio con la falce in mano. Addetto, in altre parole, a tagliare il personale e ad apportare migliorie all’interno dell’emittente.
Ovviamente, in questo romanzo tutto è il contrario di tutto e come in una delle più classiche commedie degli equivoci… Il lettore e la protagonista ne vedranno delle belle! Tuttavia… Vorrei annotare ancora due righe per quanto riguarda il personaggio di Davide Nardi.

E’ vero… I libri sono meravigliosi perché ti puoi immaginare i personaggi, delinearli come meglio credi. Ma poi arriva Netflix e… Davide Nardi ora ha un volto, uno sguardo, una massa di capelli scompigliati. Ed è tutto legato ad un nome: Michele Rosiello.
Classe 1989, nato e cresciuto a Napoli, nel 2011 viene selezionato da Elio Germano e Valerio Mastandrea per prendere parte al corso di recitazione a Roma. Veste poi i panni di numerosi personaggi di altrettante fiction note: è Mario Cantapane nella seconda stagione di Gomorra; è Alessandro Ferras ne L’Isola di Pietro.
Diventa poi, qui, Davide Nardi. E se ancora avevate dubbi sul fatto di leggere o meno questo romanzo … Beh, credo che ora dovrete rivedere le vostre priorità!

Rachel

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...