I BLOGGER PER LE LIBRERIE

Copy of Blogger Uniti - per le Librerie - Indipendenti

Blogger da tutta Italia si uniscono per sostenere le librerie

Il mondo editoriale e culturale italiano sta vivendo uno dei momenti più difficili della storia moderna. Il lockdown sta mettendo in ginocchio alcuni tra i più importanti presidi culturali: le librerie, ovvero luoghi di incontro, scambio di idee, rifugio per ogni stato d’animo. Realtà, insomma, che rischiano di subire un crollo da cui è difficile rialzarsi.
In questo scenario così drammatico, cosa è possibile fare per essere d’aiuto? Chi può dare un contributo concreto per far sì che le librerie possano continuare ad esistere?
Erika Zini, giornalista e blogger, che da anni opera in ambito letterario con trasmissioni su Radio, TV e presentazioni in Librerie e Festival, si è posta questa domanda e la risposta a cui è giunta è stata semplice quanto un po’ spiazzante.
I blogger, infatti, sono la realtà più poliedrica che esista oggi nell’ambito culturale. Sono coloro che spesso vengono considerati gli outsider del mondo editoriale, ma sono in realtà quelli a cui i lettori si affidano maggiormente per sapere tutto sui libri; sono tanti e sono distribuiti capillarmente nel nostro paese.
Quindi, e se ognuno, nel proprio angolo di web, potesse parlare delle librerie, indipendenti o affiliate con gestione autonoma, della propria zona, facendole conoscere e facendo sapere che sono operative anche se non aperte al pubblico?
L’iniziativa è piaciuta così tanto che in sole 24 ore hanno aderito oltre 30 blog da 15 regioni d’Italia e sono continuamente in aumento con il solo passaparola. Uno di questi blog è il qui presente, che sostiene in prima linea le librerie della zona di Cuneo.

Insieme siamo più forti e potremo superare anche questo momento difficile” sostiene Erika Zini, ideatrice dell’iniziativa “perché è importante che ognuno di noi dia il proprio contributo perché nessuno è troppo piccolo per poter cambiare il mondo”.

Ecco quindi che nel mio articolo troverete un elenco che comprende le librerie indipendenti e quelle affiliate ma con gestione autonoma della mia zona, ovvero la provincia di Cuneo. Ho contattato personalmente alcune di loro, per sapere come si sono mosse in questo momento difficile e come stanno vivendo il periodo di lockdown. Ecco quello che ho raccolto.


Le librerie della provincia di CUNEO

[N.B. Le librerie sono in ordine alfabetico in base alla città in cui potete trovarle; ciò che leggerete qui di seguito è composto da informazioni, dati e dialoghi tratti dalle dirette parole dei librai coinvolti.]

LIBRERIA L’INCONTRO di ALBA
92163343_670129237121338_6216792812512346112_nAttiva dal 1977, L’Incontro nasce ad Alba come cooperativa culturale fondatrice dell’omonima libreria in via Mandelli 13 ad Alba (CN), con lo scopo di sviluppare un’attività di informazione, educazione e formazione ispirata ai principi di libertà, democrazia, partecipazione, uguaglianza e legalità. Da Novembre 2019 l’attività della libreria L’Incontro, grazie alla nuova gestione, riparte completamente rinnovata nei locali, mantenendo comunque nella sostanza gli aspetti tradizionali che hanno reso, nel tempo, la libreria celebre e amata.
92138025_216513772910351_926751640650776576_nLa libreria in questo periodo è chiusa al pubblico, con la speranza di poter riaprire in sicurezza al più presto. Come iniziative, oltre alle attività di comunicazione sui nostri social, Facebook e Instagram, in questo periodo abbiamo aderito all’iniziativa di Logos Edizioni (di cui trovate QUI tutti i dettagli).
Il consiglio di letture delle libraie Federica e Rebecca: la saga di Harry Potter di J.K. Rowling, edita da Salani. Sono tutti romanzi da leggere d’un fiato e inoltre sono portavoci di messaggi universali. Basti pensare alle parole pronunciate da Albus Silente: “La felicità può essere trovata, anche nei tempi più bui, se ci si ricorda solo di accendere la luce.”

LIBRERIA MILTON di ALBA
19642400_1231571820286071_8083765212942356563_nLa Libreria Milton nasce nel 2005 nel centro storico di Alba. Il nome è quello del protagonista di “Una questione privata”, un omaggio di Fenoglio al poeta inglese e all’amore per la letteratura. Per noi, un atto di riconoscenza verso una delle voci più alte della letteratura del Novecento. La libreria Milton nasce dal bisogno di creare un posto che susciti in chi lo visita il bisogno di tornarci e di trascorrervi del tempo al suo interno. Come dice la scritta che ormai da 10 anni campeggia sulla porta, “L’USCITA è LIBERA, L’ENTRATA è LIBERATORIA”, ed è un po’ il nostro obiettivo: creare un luogo quasi più mentale che fisico, dove potersi perdere nella lettura, nella ricerca, nella consultazione, lasciandosi trasportare dalla curiosità e dal desiderio di conoscere. Nel nostro cortiletto interno durante la primavera e l’estate ospitiamo presentazioni di libri, concerti, reading, mostre di arte e fotografia e gruppi di lettura, per creare spazi e momenti di condivisione e divertimento.
In questo periodo abbiamo aderito a LIBRI DA ASPORTO per le consegne a domicilio, questo il messaggio che abbiamo condiviso su nostra pagina FB:
cari amici,
da oggi siamo entrati nella grande famiglia di #LibridaAsporto che ci permette grazie allo sforzo della NW Consulenza e Marketing editoriale e ad un fondo stanziato da tanti editori italiani di farvi avere i libri che vorrete ordinarci direttamente a casa spediti a costo 0 tramite corriere. Contattateci su facebook, wattsapp 3480815670 o mail libreriamilton@yahoo.it per i vostri ordini. Cercheremo di evadere le richieste nel più breve tempo possibile. Potrete pagare con satispay, paypal o bonifico bancario.Tamburo
Alla vostra richiesta vi chiederemo i vostri dati per la spedizione e il metodo di pagamento che preferite.
ps: i canali sono un po’ intasati per cui i tempi saranno un po’ dilatati, ma è bello saper di poter tornare in azione e farvi avere i vostri libri.
Il consiglio di lettura dei librai Carlo e Serena: Un altro tamburo di William Melvin Kelley, edito da NN Editore.

LIBRERIA MONDADORI / CROCICCHIO di BRA
Crocicchio 3La nostra libreria, affiliata Mondadori ma con gestione autonoma, è disposta su 2 livelli per un totale di circa 100 metri quadrati. Abbiamo libri di tutti i generi e di qualunque casa editrice. Abbiamo un reparto cartoleria e siamo punto vendita di prodotti Stabilo. Da noi si possono acquistare Smart Box e acquistare e/o ordinare prodotti Games Workshop, giochi educativi (es. Lisciani, Clementoni, Creativamente e Montessori); abbiamo inoltre uno spazio dedicato agli insegnanti con prodotti Erickson. Ovviamente è possibile ordinare quello che non è disponibile nel punto vendita ed è possibile ordinare libri di testi per tutti i gradi di studio. Nel zona dek livello superiore è possibile utilizzare sedie, tavolini e divani per attività di svago. Organizziamo incontri e/o presentazioni che sono visibili sulla nostra pagina Facebook.
Crocicchio2Purtroppo in questo periodo, con la maggior parte dei fornitori chiusi, non possiamo fornire alcun servizio.
Il consiglio di lettura dei librai Walter e Catia: Quello che affidiamo al vento di Laura Imai Messina, edito da Piemme. Il libro parla di un luogo reale, un giardino chiamato Bell Gardia in cui c’è una cabina, al cui interno riposa un telefono non collegato, che trasporta le voci nel vento. Da tutto il Giappone vi convogliano ogni anno migliaia di persone che hanno perduto qualcuno, che alzano la cornetta per parlare con chi è nell’aldilà.

LIBRERIA L’IPPOGRIFO di CUNEO

LIBRERIA STELLA MARIS di CUNEO
logoLa libreria Stella Maris in questo periodo particolare ha scelto di portare i libri a domicilio e per mezzo di un corriere. Sia la libreria di Cuneo che la filiale con sede a Fossano (disponibile all’invio di libri e cancelleria, ordinando a questo numero 0172-60628) ha attivato un servizio di consegna che permette ai lettori di ricevere i volumi scelti direttamente a casa oppure presso l’Edicola Vassallo in Corso Nizza (Cuneo).
Si cerca, insomma, in tutti i modi di far sì che il filo che lega la libreria ai clienti non si spezzi.
sono francescoI consigli dei librai: Sono Francesco di Alberto Pellai e Barbara Tamborini, edito De Agostini, che racconta la storia di Francesco, un ragazzo che non sa chi è, ha 18 anni e un grande fuoco gli arde dentro. Non sa che cosa vuole, né quale sia la sua strada, ma è pronto a scoprirlo mettendosi in viaggio percorrendo l’Italia a piedi. La storia di San Francesco d’Assisi è più moderna che mai. VIRUS, la grande sfida di Roberto Burioni, edito da Rizzoli. Da sottolineare, per quest’ultimo, che l’autore devolverà i proventi che deriveranno dalla vendita di questo libro alla ricerca sui coronavirus.

LIBRERIA SENZA POLVERE di CUNEO
Senza polvereSenza Polvere è una piccola libreria di libri usati nel centro storico di Cuneo. Sette anni fa ho deciso di lanciarmi in questo progetto e, nonostante le tante difficoltà, ne sono molto felice.
In questo periodo dopo un primo momento di chiusura totale ho deciso di riaprire Senza Polvere e di portare i libri direttamente a casa delle persone. Ho pensato che come i corrieri consegnano gliSenza Polvere 2 ordini fatti su internet, anche io avrei potuto consegnare i miei libri e così sono partita!! Credo che sia un buon sistema per dare un’alternativa e combattere i grandi colossi. Inoltre è un periodo in cui un buon libro può aiutarci ad alleggerire il peso della quarantena!
Il consiglio di lettura della libraia Francesca: La parete di Marlen Haushofer, edito da edizioni e/o. È un libro che parla di montagna, solitudine e resistenza … Direi che visto il periodo potrebbe essere un buon manuale di sopravvivenza!!

LIBRERIA CONFABULA di MONDOVì
ConfabulaLa libreria Confabula è una libreria indipendente che potete trovare da 5 anni a Mondovì. Oltre al lavoro diciamo ‘classico’ della vendita di libri, con un occhio di riguardo all’editoria per l’infanzia e per ragazzi, organizziamo diversi incontri di presentazioni di libri, laboratori e attività per bambini e adulti. Collaboriamo inoltre con Ravabiblioteche e centri culturali del Cuneese; organizziamo eventi culturali come ad esempio Illustrada che si svolge sempre in Mondovì.
In questo periodo di chiusura forzata ci stiamo organizzando per consegne a domicilio con l’ausilio di un corriere per prenotazioni di libri.
Il consiglio di lettura dei librai Marco e Fabio: I segreti del professore di Cristina Rava, edito da Rizzoli.

LIBRERIA LETTERA 22 di MONDOVì
Lettera 22Con i piedi in libreria da più di 15 anni, spesso per lavoro, ma altrettanto per piacere, Vittoria e Giampiero vi aspettano dal 2017 a Mondovì, in Corso Statuto 35, nel loro personale “spaccio di libri”: Lettera_22. Qui, secondo inclinazioni ed esperienza, troverete libri nuovi e usati, fumetti, fine art, dvd e tutto ciò che orbita attorno alla parola e all’immagine, Lettera 22 2oltre ad un orecchio attento ai suggerimenti e alle necessità di chi varca la soglia. Mai sazi di nuovi mondi, si organizzano spesso e volentieri incontri letterari e artistici, senza dimenticare il ludico, come rivenditori ufficiali dei prodotti Games Workshop (Warhammer/ Citadel).
I consigli di lettura dei librai Vittoria e Giampiero: La vita davanti a sé di Romain Gary, edito da Neri PozzaIl sussurro del mondo di Richard Powers, edito da La nave di Teseo.

LIBRERIA MONDADORI BOOKSTORE di SALUZZO
MondadoriLa libreria, affiliata Mondadori ma con gestione assolutamente autonoma, si trova in via Torino 22 a Saluzzo e, ormai da 5 anni, accoglie lettori che cercano libri in cui perdersi, romanzi da sfogliare e annusare, testi per approfondire e imparare. Cerchiamo, inoltre, di essere un punto di riferimento anche per eventi culturali destinati a grandi e piccini: da ormai quattro anni portiamo avanti il ciclo di incontri e letture ‘Crescere è’, legato anche al progetto Nati per Leggere; ospitiamo presentazioni di libri e firmacopie di autori locali; accogliamo le scuole dell’infanzia con letture ad alta voce e alcune classi delle scuole primarie per letture in inglese di classici ridotti a misura di primo o secondo livello di apprendimento della lingua straniera.
Stiamo affrontando questo periodo con una rinascita online. La nostra libreria è affacciata ad angolo su una piazza vera, piazza Denina, nel centro di Saluzzo. Dal giorno successivo alla chiusura è nato su facebook un gruppo, “La libreria all’angolo di Piazza Fantasia”, fatto di lettori e di letture. In Piazza Fantasia ogni lettore diventa libraio, è libero di commentare, scrivere post e recensioni, interagire con altri lettori, in maniera libera e autonoma. Abbiamo escogitato questo mezzo per non farci dimenticare, per sentire i nostri lettori vicini, coltivando con discrezione una pagina che nasce dalla libreria, ma che, rispetto a lei, si muove autonomamente. La aggiorniamo con letture ad alta voce per piccini, con qualche chiacchierata 84946942_10219078324382745_930402934083026944_osulle letture portate a termine in questo periodo e con l’iniziativa #Incipitiamo, attiva anche e soprattutto su Instagram. Quest’ultima cerca di coinvolgere anche i giovani lettori adolescenti più abili con i social e invita tutti a postare un video o una fotografia con l’incipit di un romanzo che il lettore ha amato o che sta attualmente leggendo.
In questo periodo strano, vi aspettiamo in Piazza Fantasia e attendiamo i vostri #Incipitiamo!
Il consiglio di lettura della libraia Chiara: Acqua Salata di Jessica Andrews, edito da NN Editore.

LIBRERIA LE CORTI di SALUZZO

LIBRERIA MESSAGGI di SAVIGLIANO
Da trent’anni la libreria della città di Savigliano.

LIBRERIA BARLUMI LIBRI di SAVIGLIANO
BarlumiLa nostra libreria, come da disposizioni ufficiali, è chiusa al pubblico ma aperta al mondo grazie alla rete internet in quanto lavoriamo da anni anche online. Siamo presenti sui principali canali di vendita e-commerce internazionali e, da questo inverno, abbiamo varato anche il nostro sito ufficiale [www.barlumilibri.com].
Ci stiamo impegnando, ora più che mai, ad aggiornare il catalogo, arricchendolo costantemente, e in questo ci aiuta molto la tipologia stessa del “materiale” che trattiamo: essendo infatti specializzati in libri d’occasione (usati, fuori catalogo, rari) la varietà dei titoli è garantita dall’imprevedibilità di ciò che può essersi manifestato alla nostra porta (prima della chiusura coatta in tempo di virus!) e di ciò che emerge dai nostri magazzini. Trattiamo libri nuovi, sia su prenotazione sia selezionando noi stessi fra le tematiche e le case editrici che più ci interessano (dal design alla narrativa contemporanea, dall’architettura alla critica d’arte). Inoltre, per inclinazione e passione, ci occupiamo anche di editoria musicale: sia spartiti e metodi che saggistica.Barlumi 2
Per quanto concerne la nostra operatività alla luce della attuale congiuntura: ringraziando corrieri ed operatori postali possiamo garantire il nostro servizio di spedizione nazionale ed internazionale. Riceviamo ordini tramite i nostri canali diretti [mail: barlumi.libri@gmail.com – telefono (anche whatsapp) 3479008754 – messaggi facebook – sito ufficiale, dove è presente un modulo di contatto QUI]. Il pagamento è possibile con ogni metodo consueto: bonifico, paypal, ricarica postepay (il contrassegno è sospeso come da direttiva dei vettori, per limitare il contatto tra operatori e destinatari).
Non ci siamo fermati neppure un istante dopo le restrizioni dovute all’emergenza sanitaria in corso: abbiamo “semplicemente” ribaltato online il nostro impegno e invitato i nostri clienti ad usufruire delle opportunità connesse ad un’adeguata interpretazione dei mezzi informatici.
Il consiglio di lettura dei librai Emiliano e Minuh: Casa Howard di Edward Morgan Forster e Signora Ava di Francesco Jovine, per scoprire o riscoprire qualche classico e cimentarsi all’occorrenza con edizioni meno consuete.


Vi rendete conto, dunque, di quante iniziative siano attive nonostante il momento e quante persone lavorino e siano comunque in parte legate tra di loro dalla comune passione per i libri? In un certo senso, è sorprendente.

Copy of Blogger Uniti - per le Librerie - IndipendentiDetto ciò, ci tengo a sottolineare che l’elenco delle librerie presenti in questo articolo si basa su mie conoscenze personali, dati estrapolati da internet e da Google maps. Se, quindi, alcuni librai dovessero sentir parlare dell’iniziativa ma non si trovassero inclusi in questo mio articolo, NON si sentano esclusi a priori o per chissà quale motivo strano! La situazione è in continua evoluzione anche ora che sto scrivendo le battute finali di questo articolo di conseguenza, resto a disposizione per ampliare ulteriormente il post e inserire nuove realtà librose da conoscere e coccolare.

Ci tengo infine a inserire, qui, di seguito, in chiusura, l’elenco di tutti i blog coinvolti nel progetto: una piccola grande famiglia virtuale che ha saputo muoversi in sincronia e in pochissimo tempo creando, a mio parere, un’iniziativa ammirevole e accattivante.

Coccole tra i libri – Matera
The library of Jane – Reggio Calabria
I miei magici mondi – Napoli
Chronicles of a bookaholic – Napoli
Coccole tra i libri – Modena e Padova
Katy Booklover – Modena
La nicchia letteraria – Bergamo
The mad otter – Milano
J. A. Windgale – Milano
Scrivere mi piace – Blog – Monza e Brianza
Tra sogno e realtà ’98 – Biella
Libri, libretti, libracci – Como
The library of Jane  – Torino
Libri e segreti – Torino
A Book for a Dream – Verbania
Rachel Sandman – Cuneo
Babbling_babook – Bari
Sil-ently aloud – Lecce
Il libro sulla finestra – Taranto
Eynys Paolini Books – Sassari
Lorena Siracusa (IG) – Agrigento
I sussurri delle Muse – Catania e Ragusa
Chiacchiere Letterarie – Pisa
La ragazza che si nasconde dietro un libro – Padova
Fantasticando sui libri – Padova
Co’s Notebook – Verona
Erika Zini – Bologna
Universi Incantati – Rimini
Libri di Cristallo

Sentitevi liberi di diffondere il più possibile!
Usate l’hashtag #bloggerperlelibrerie
Grazie,
Rachel

Copy of Blogger Uniti - per le Librerie - Indipendenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...