Il sangue degli angeli di Paola Garbarino – Segnalazione

Eccomi di nuovo qui per segnalarvi una nuova uscita, disponibile da oggi, 19 Luglio 2018: si tratta di un romance a metà tra il genere fantasy e il rosa, firmato Paola Garbarino, autrice di opere quali My bitter sweet symphony, Baby Don’t Cry, Strange Love, Non ricordo ma ti amoCome la coda delle comete e molti altri.

Se siete curiosi di saperne di più su Il sangue degli angeli … Scorrete il post!
#GoodLuckPaola!


37014485_1685487434863112_1883872024388960256_n

Titolo: Il sangue degli angeli
Autore: Paola Garbarino
Data d’uscita: 19 Luglio 2018
Prezzo: € 2,99 (Ebook) – € 13,99 (Cartaceo)
Editore: Self Publishing

Trama: Quando l’auto finisce al di là della scogliera, la vita di Violet si spezza a metà. Un tragico incidente nell’Irlanda più selvaggia, un amore reciso dall’ombra tagliente della morte e Violet si ritrova sola, mentre cerca di riallacciare i fili del proprio destino e di capire cosa sia successo.
Chi è il misterioso ragazzo che l’ha tratta in salvo? E perché il suo volto è raffigurato su un dipinto del Cinquecento?
Violet inizia a comprendere che la realtà è diversa da come aveva creduto che fosse e che la sua vita pare essere intrecciata a un antico testo sugli angeli e alla indecifrabile e sensuale figura del ragazzo che l’ha salvata, mentre nel suo cuore ferito si riaffaccia un sentimento che aveva creduto perduto per sempre.

Infos sull’Autore: Paola Garbarino è nata a Genova il 30 novembre 1974. Ha studiato Letteratura e Arte e insegnato a lungo nella Scuola pubblica. Ha viaggiato molto e vissuto in Finlandia, Corea del Sud e Inghilterra. Attualmente vive in un esotico luogo del mondo assieme al marito e alle due figlie e sta scrivendo una nuova storia.

Estratto:
Mi afferro a lui, non perché spero che in qualche modo mi salvi, ma perché voglio stringerlo per l’ultima volta.
La forza di gravità ci spinge in basso, verso gli scogli sui quali stiamo per schiantarci.
Mi stringe anche lui.
Ho il viso sulla sua spalla.
E allora le vedo.
Ali!
Dalla schiena di Niall spunta un paio di ali piumate, bianche, grigie e nere. Piccole ali, sproporzionate al suo corpo, non adatte a prendere il volo ma abbastanza grandi per appartenere a un’aquila reale.
Capisco che è la fine.
Ho le visioni.
Forse sono già morta, perché nel mondo dei vivi, nel mondo reale, non esistono ragazzi alati.

Buona lettura!

Rachel

© Rachel Sandman
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...