News da Always Publishing

Buonasera!

Allora, siete ormai in molti ad aver letto La partita vincente di Kristen Callihan, il primo romanzo del catalogo Always Publishing.
In questo post, vi svelo il prossimo libro che verrà pubblicato dalla nuovissima casa editrice e la cui data di pubblicazione è prevista per l’autunno del 2017.
Si tratta di Sweet Addiction, il primo volume autoconclusivo della Sweet Addiction Series, dell’autrice New York Times e USA Today Bestseller J. Daniels, che fa, in questa occasione, il suo debutto in Italia.

Siete curiosi di scoprire qualcosa in più su questo titolo? Lo conoscete già ma volete rispolverare un po’ i dettagli? Scorrete l’articolo e … Buona lettura!


Risultati immagini per sweet addiction j daniels

Cover originale di Sweet Addiction di J. Daniels

Cosa succede quando una dolce pasticciera incrocia sul suo cammino il contabile più sexy di tutta Chicago?
I dolci incontrano i numeri in questo contemporary romance irresistibile come un cupcake e bollente come una calda notte d’estate. In un sapiente mix di divertimento, sensualità e un po’ di zucchero, questa commedia vi conquisterà con la sua freschezza e i suoi protagonisti unici e sopra le righe: la pasticciera tutta pepe Dylan e l’irresistibile “ragazzo dei numeri” Reese, che non esiterà a tirare fuori tutto il suo fascino e tutta la sua sensualità.
Una commedia perfetta per le fan di Mr. Sbatticuore, un protagonista che ha fatto strage dei cuori delle lettrici fno ad entrare nell’olimpo dei book boy-friend più amati!

Trama: Le scappatelle ai matrimoni non portano mai a nulla. Coloro che indugiano in questo vizioso peccatuccio conosco le regole. Entra. Godi. Esci. Nessuna aspettativa di una relazione. È quello che è. Dylan Sparks conosce le regole. Ha dimestichezza col protocollo. E sperimenta il miglior sesso della sua vita con un perfetto estraneo al matrimonio del suo ex fidanzato.
A Reese Carroll, delle regole non importa nulla. Lui vuole di più che una sola notte con Dylan. E Dylan lo trova troppo irresistibile per lasciarselo sfuggire.
Sweet Addiction è la storia della battaglia di una donna di mantenere una relazione senza
impegno e del desiderio di un uomo di non lasciarla mai andare.
(Attenzione: questa non è la sinossi ufficiale dell’edizione italiana, pertanto essa è soggetta a modifiche!)

Risultati immagini per sweet addiction j daniels

Amo Reese perché ho questa folle ossessione per i commercialisti? Già, l’ho
detto! È un protagonista da svenimento. Reese è l’uomo che vorresti
incontrare, di cui ti vorresti innamorare e poi farci dei bambini.
Jacqueline’s Reads

Infos sull’autrice: J.Daniels è l’autrice New York Times Bestseller e USA Today bestseller della Sweet Addiction Series, della Alabama Summer series e della Dirty Deed series. Preferirebbe preparare dolci che cucinare, ascolta la musica a volume decisamente troppo alto e adora scrivere storie che i suoi bambini non leggeranno mai. Suo marito e i suoi figli sono i suoi più grandi amori, i cupcake seguono immediatamente al secondo posto. A J piace leggere qualsiasi cosa su cui riesca a mettere le mani, ma le sue storie preferite sono quelle che comprendono maschi alfa con un lato dolce.

Sweet Addiction porta le relazioni occasionali ad un livello tutto nuovo di
divertimento. Non ridevo a crepapelle in questo modo da quando ho letto
Mr. Sbatticuore. Questo libro tocca tutte le note giuste di divertimento,
vivacità e coinvolgimento. Da dipendenza!
BLUSHING READER – Goodreads


Allora … Che ve ne pare di questa dolcissima e sensualissima nuova storia che sta per arrivare in Italia?
Inoltre … Pensiamo un po’ … Quale sarà il titolo in italiano di questo libro? Premesso che io NON conosco nulla più di ciò che vi ho presentato qui, quale potrebbe essere un titolo di impatto e adatto?
Commentate! Fatemi sapere!

#GoodLuckAlwaysPublishing! #GoodLuckJDaniels!

#StayTuned per ulteriori infos …

Rachel

© Rachel Sandman

 

Cover Reveal – Sotto la luce di mille stelle di Cinzia La Commare

Cover Reveal LC

Buongiorno!

Oggi, vi voglio super mattinieri per questo Cover Reveal di un’autrice self made in Italy: si tratta dell’ultimo romanzo di Cinzia La Commare, dal titolo Sotto la luce di mille stelle.

Qui di seguito trovate, ovviamente, la copertina del romanzo e tutte le infos, compresa la trama.
Buona lettura!


Cinzia Lacommare.jpg

Titolo: Sotto la luce di mille stelle
Autore: Cinzia La Commare
Editore: Self Publishing

Data d’uscita: 1 Agosto 2017
Prezzo: € 0,99 (Ebook) – *** (Cartaceo)

Trama: Blair Thomson ha ventotto anni, un’infanzia tormentata, una carriera come modella alle spalle e un’imminente matrimonio ad attenderla al ritorno dalle vacanze in Grecia.  Vacanze che avrebbe dovuto fare con il suo fidanzato David Davies, stilista di fama mondiale, se non fosse che lui all’ultimo minuto viene trattenuto a Londra per lavoro.
Così Blair si ritroverà svogliatamente a passare due settimane da sola a Zante, fino a quando non incontra Christophe, che in poco tempo diventerà l’unica persona sull’isola su cui lei senta di poter fare affidamento.
Lui è seducente, sfacciato e del tutto intenzionato a tentarla con le sue spiccate doti da seduttore. Tra escursioni in barca, feste in piazza e notti passate sulla spiaggia, Christophe, approfittando dell’assenza di David non perderà occasione per conquistare Blair che dal canto suo però non ha poche remore.

I Davies l’hanno salvata da una vita disagiata quando era solo una ragazzina, hanno fatto di lei una modella acclamata e Blair nutre per quella famiglia una forte gratitudine. Ma è per questo che ha deciso di sposare David? Solo per riconoscenza?
Non se lo era mai chiesto fino a prima che Christophe, in sole due settimane, arrivasse a minare ogni sua certezza.
Può un uomo conosciuto in pochi giorni deviare l’intero corso del destino di Blair, che lei ha sempre creduto già programmato nei minimi dettagli?


Che ne pensate? Non trovate sia un romance da segnare sull’agenda e leggere?
#GoodLuckCinzia!

Rachel

© Rachel Sandman

Sempre e solo lei di Claire Kingsley – Recensione in Anteprima

Buonasera!

Esce oggi, 18 Luglio 2017, un nuovo romance edito dalla Quixote Edizioni. Si tratta di Sempre e solo lei di Claire Kingsley, di cui vi avevo parlato sia durante il Cover Reveal, sia durante la tappa del BlogTour con tanto di estratto.

Ma ora, è finalmente giunto il momento di parlarvi concretamente di questo romanzo.
Pronti?
Qui di seguito trovate tutte le infos, i link d’acquisto, la trama e la mia personale opinione.


Sempre e solo lei

Titolo: Sempre e solo lei
Autore: Claire Kingsley
Serie: Always #1
Edizioni: Quixote Edizioni

Prezzo: € 3,99 (Ebook)
Data d’uscita: 18 Luglio 2017

Trama: Il migliore amico di Kylie, Braxton, è l’uomo più bello che abbia mai conosciuto, con un corpo tonico e un sorriso che fa cadere le mutandine di ogni donna che incontra. Tranne Kylie. Circa. Kylie non vede l’ora di smettere di uscire con le persone sbagliate e di trovare quella giusta. Sebbene Braxton le tolga il respiro, sa che con lui sarebbero solo problemi. È solo un altro playboy, e lei è stanca di giocare. Ma Braxton non è l’uomo che pensa che sia. La ragione per cui si comporta così male con le donne è semplice: nessuna di quelle con cui sta è realmente quella che vuole. Nessuna di loro è Kylie. Braxton vorrebbe amare Kylie in ogni modo possibile, ma c’è sempre un ostacolo. Quindi rimane suo amico, guardandola frequentare uomini troppo stupidi per apprezzare quanto lei sia speciale, sempre preoccupato che il prossimo non lo sarà. Il prossimo sarà l’uomo che gliela porterà via per sempre. Amare Kylie vorrebbe dire rischiare di rovinare per sempre loro amicizia, ma perderla potrebbe essere più di quanto Braxton sia in grado di sopportare.


Recensione: Amate le storie che coprono anni di relazione? Amate i legami travagliati tra migliori amici? Amate le storie che si leggono tutte d’un fiato, con un sali scendi di emozioni che conducono, con verve e sensualità, il lettore al sospirato lieto fine?
Bene, se avete risposto in modo affermativo alle domande qui sopra, NON potete perdervi Sempre e solo lei di Claire Kingsley, edito dalla Quixote Edizioni (che ringrazio, qui, sia per avermi permesso di partecipare al Blog Tour che ruota attorno a questo titolo sia per la copia digitale).

Non potete assolutamente perdervelo perché, nonostante la prima parte mi abbia ricordato per schema, tematiche ed evoluzione il forse a voi noto Dream – Patto d’amore di Karina Halle, in seguito questa storia acquista forza, personalità e originalità.

Lo schema è il classico triangolo composto da fratello, sorella e migliore amica. Nonostante i tre formino un trio ben oliato (almeno all’apparenza), in realtà i loro rapporti sono molto complessi, intimi e articolati.

La figura preponderante dell’intero romanzo è, senza ombra di dubbio, Braxton. Massiccio, fisicamente imponente, nasconde un animo non fragile ma molto dolce e comprensivo: sulle sue spalle grava il peso del lutto dei genitori e l’amore sconfinato per la gemella, Selene (personaggio che, nonostante il finale, nonostante il ruolo da protagonista che avrà nella prossima storia della serie, ho odiato fino al midollo).
Accanto a una figura così totalizzante non poteva che esserci una donna altrettanto completa e piena di contenuti: l’autrice è stata bravissima a creare il personaggio di Kylie in modo terribilmente umano ma, allo stesso tempo, coerente e deciso.

La nota che però, permettetemi di dire, rende questo romanzo una storia DA LEGGERE è il tatto e la premura con cui Claire Kingsley ha reso il rapporto tra Braxton e Kylie. Il loro è un legame che, sin dalle prime battute, è una presenza quasi tangibile e concreta. Come ben spiega in una nota al termine del libro, l’autrice ha inserito quelle piccole note di intimità naturale, di cameratismo, di condivisione che non sono solo belle da leggere ma rendono il tutto un pacco non solo confezionato bene ma anche dal contenuto strepitoso.

Il fatto poi che la Kingsley abbia inserito veri e propri tasselli sparsi qua e là (la faccenda del caffé condiviso, ne vogliamo parlare? La naturalezza di quel gesto … Ho adorato quel pezzo!) senza dar loro peso ma raccontandoli così, come pietre levigate in un movimento incessante dello scorrere di un fiume, come parte naturale del tutto, donano alla storia una credibilità maggiore e totale.

Una nota va, inoltre, alla forma: la traduzione così come la forma sono due aspetti assolutamente curati e ben presentati (un plauso, dunque, al lavoro della casa editrice): nessun errore, nessun refuso hanno, ai miei occhi, intaccato la lettura. Cosa che, al giorno d’oggi, è ormai una rarità. Chapeau Quixote!

In conclusione, come ho già anticipato, non ho particolarmente apprezzato la figura di Selene, un po’ estrema, un po’ narcisista. Ciò non toglie, tuttavia, la mia enorme curiosità nei confronti del secondo romanzo della serie che ruoterà proprio attorno a lei: una storia che non viene minimamente accennata in questo romanzo e che quindi mi rende ancora più interessata a sapere e a conoscere dettagli sino ad ora rimasti nell’ombra sia della storia personale sia del carattere proprio di questo personaggio che, durante la lettura di Sempre e solo lei siete autorizzati a detestare (almeno un pochino!).

#GoodLuckClaire! #GoodLuckQuixote!

Rachel

© Rachel Sandman

 

BlogTour & Giveaway – Un cattivo ragazzo come te di Huntley Fitzpatrick

19875717_1668895133144981_1242666935_o.jpg

Buongiorno e benvenuti in questo BlogTour targato De Agostini Young Adult, a cui è collegato un Giveaway che mette in palio una copia cartacea del romanzo Un cattivo ragazzo come te di Huntley Fitzpatrick.
Oggi ho il piacere di ospitare la tappa relativa ai Personaggi che incontrerete in questo romanzo.

Siete pronti per un DreamCast fantastico?
Iniziamo …

Allora … Credo sia giusto partire dai due protagonisti, coloro attorno a cui ruotano le vicende narrate, la storia e la linea, per così dire, romantica del libro: sto parlando, ovviamente, di Timothy Mason e Alice Garrett.

Tim è un ragazzo di 17 anni (ok, 18 tra quattro mesi, per essere precisi). Ha capelli rossi, il volto pieno di lentiggini e occhi grigi. La sua vita non è stata facile, anzi: nonostante la giovane età, è costretto ad affrontare problemi quali dipendenza, indipendenza e ormoni adolescenziali (questi sì, tipici dell’età in cui si trova).
Alice Garrett è, al contrario, una ragazza di 19 anni con capelli castano scuro. Come Tim, si trova a dover fronteggiare una situazione più grande di lei: su tutto, la situazione famigliare non serena, sia su un piano economico che emotivo.

Cosa lega i due? Beh … Tim ha un migliore amico, Jase Garrett (protagonista del romanzo Quello che c’è tra noi), che altri non è se non uno dei fratelli di Alice.

Ma, ovviamente, il romanzo ospita altri personaggi.
Su tutti, devo dire spiccano le rispettive famiglie dei protagonisti. Da un lato abbiamo i Mason.

Come potete ben notare, i capelli rossi sono una caratteristica di famiglia, che coinvolge la Signora Mason e Nan, la sorella di Tim che, come lui, ha lentiggini e occhi grigi. Ad essere, almeno visivamente, discostato dal gruppo, è invece il padre o, per etichettarlo come fa Tim sin dal primo capitolo, Mr. Non Sono Qui: un uomo con capelli e occhi grigi, occhiali e la tendenza a mantenere tutto sotto il suo stretto controllo.

Dall’altro lato abbiamo invece i Garrett: una vera e propria tribù umana. Avete presente il film Una scatenata dozzina? Ecco, la situazione è più o meno quella: una famiglia terribilmente chiassosa e sempre sull’orlo della crisi ma i cui componenti si amano alla follia.
Ci sono il Signor e la Signora Garrett e poi ben sette figli (più uno in arrivo): cinque maschi e tre femmine. Abbiamo Joel, Alice, Jase, Andy, Duff, Harry, George e Patsy (che, con il suo Tesolo mi ha conquistato sin da subito).

Cosa state aspettando dunque? Se ancora non l’avete fatto … Immergetevi nel mondo creato dalla Fitzpatrick e preparatevi a farvi due risate grazie, soprattutto, ai piccoli di casa Garrett.

In conclusione, vi lascio qui il calendario per seguire tutte le tappe del BlogTour.

19883821_1668894413145053_1977733456_n.jpg

Vi ricordo, inoltre, che legato a questo BT c’è un GIVEAWAY  che mette in palio una copia cartacea di Un cattivo ragazzo come te: se volete partecipare non avete altro da fare se non seguire le regole e compilare il modulo qui -> GIVEAWAY.

#GoodLuck

Rachel

© Rachel Sandman

Plugged di Jill Cooper – Segnalazione

Buonasera!
Oggi vi segnalo una nuova uscita targata Dunwich Edizioni. Si tratta di Plugged di Jill Cooper, il secondo capitolo della serie The Rewind Agency, disponibile da OGGI.

Qui di seguito trovate tutte le infos, la trama e i link d’acquisto.
Buona lettura!


Plugged Kindle.jpg

Titolo: Plugged
Serie: The Rewind Agency #2
Autore: Jill Cooper

Prezzo: € 3,99 (Ebook) – € 12,90 (Cartaceo)

Data di uscita: 17 luglio

Link di acquisto: Plugged (Ebook)


Trama: Lara Crane è bloccata nella sua mente, in un flusso di linee temporali dove la sua vita è perfetta, proprio come l’ha sempre desiderata. Ma non è reale. È stato tutto creato da coloro che vogliono usare i viaggi nel tempo per le loro ambizioni personali. Per portare a compimento i loro esperimenti e trasformarla in una mortale assassina temporale. Se Lara vuole sopravvivere e fermarli, dovrà rischiare di perdere la sua mente e la sua anima, e uscire da una prigione talmente perfetta da realizzare l’unico sogno che abbia mai avuto.

Infos sull’autore: Jill Cooper ama il tè più del caffè ed è ossessionata dall’idea di trovare la ricetta perfetta. È nata nel 1977 e ha diviso la stanza con sua sorella per diciotto anni. Ha sempre amato i misteri più oscuri ma anche le grandi commedie, così cerca di includere entrambi gli aspetti in tutto ciò che scrive, in un modo o nell’altro. Vive a Danvers, Massachusetts, con due gatti, un bambino, un marito e un taxi giallo del 1964. La sua vita è caotica, ma divertente.


#GoodLuckJill! #GoodLuckDunwich!

N.B. Se siete interessati alla serie ma vi siete persi il primo capitolo, ecco qui il link d’acquisto in cui trovate tutte le infos -> Quindici Minuti (The Rewind Agency Vol. 1).

Rachel

© Rachel Sandman

Non ricordo ma ti amo di Paola Garbarino – Recensione

Buongiorno!

Oggi, è con piacere che vi parlo di un libro che è nel mio kindle da parecchio (grazie alla generosità dell’autrice) e che, finalmente, sono riuscita a leggere. Oggi vi racconto Non ricordo ma ti amo di Paola Garbarino, un libro self made in Italy.
Qui di seguito trovate tutte le infos, il link d’acquisto, la trama e la mia opinione.

Buona lettura!


Non ricordo ma ti amo.jpg

Titolo: Non ricordo ma ti amo

Autore: Paola Garbarino

Prezzo:  € 2,99 (Ebook) – € 12,99 (Cartaceo)

Editore: Self Publishing

Trama: Cosa potrebbe succedere se un artista playboy si scontrasse con una giovane wonderwoman travestita da insegnante delle scuole medie?
William è così abituato alle ragazze che gli cadono ai piedi, che non può credere di essere stato brutalmente liquidato con battute al vetriolo da Luna, la coinquilina della sua ultima conquista di cui non ricorda neanche il nome. Resta talmente affascinato da lei da farla diventare la sua prossima scommessa. Comincia a raccogliere notizie e a cercare d’incontrarla con ogni pretesto, mentre Luna è determinata a non lasciar entrare nella propria vita un tipo come lui… ma William ha dei segreti che solo lei riesce a intravedere oltre quella maschera di superficialità e strafottenza e, inevitabilmente, ne rimane attratta. Forse anche per lui la scommessa non andrà come aveva previsto.
Ed è così che i sentimenti emergono oltre la scorza, l’attrazione può sfociare nell’amore.
Ma il destino sembra non essere ancora pronto per loro. William riapre gli occhi in un letto d’ospedale: non ricorda più nulla degli ultimi tre anni, nemmeno la ragazza con cui sta da più di un anno. Un brutto incidente in moto ha spezzato a metà il filo della sua vita, la sua vita con Luna.
Vale la pena cercare di ricordare e rivangare il passato o è meglio ricominciare da zero e costruirsi un nuovo futuro? Se siamo ciò che viviamo, ciò che abbiamo vissuto, chi diventiamo senza i nostri ricordi?

Una storia travolgente e divertente, commovente e romantica. Un amore che corre in bilico tra il passato e il presente, un dialogo aperto tra i due protagonisti William e Luna, che lentamente dovranno imparare di nuovo a conoscersi e ad amarsi.

Mi stringe fortissimo, affondando la faccia nel mio collo.
Restiamo così per un lungo momento, estemporaneo, mentre il temporale ricomincia, forte, i tuoni squassano il nostro silenzio ma fanno meno rumore del mio cuore.
Riprendo possesso del suo volto, lo ricopro di baci e lui resta lì a goderseli, con gli occhi socchiusi, bellissimo.
“Hai sempre detto che non ti piacevo.” sussurra, ancora con gli occhi serrati.
“E tu hai sempre detto che ero una bugiarda.”


Recensione: Non ricordo ma ti amo è un libro MERAVIGLIOSO. Penso, sul serio, che in questo romanzo Paola Garbarino si sia superata, creando una storia formata da una serie di tasselli emotivi comunemente conosciuti, incastrati a formare un puzzle dalle linee originali e uniche.

Ma, andiamo con ordine e partiamo dal principio.
Ho amato, sin da subito, le citazioni più o meno brevi che introducono ogni capitolo. Sono delle piccole tracce che, inizialmente, appaiono sfuocate ma che, leggendo le pagine a cui sono collegate, acquistano spessore e vita (al termine del libro, mi è venuto davvero voglia di conoscere questa graphic novel di Neil Gaiman dal titolo – ditemi voi se non è destino questo! – Sandman!).Kit Harington

In secondo luogo, la coppia protagonista è assolutamente reale e genuinamente tormentata. William, con il suo essere ombroso e playboy, pare essere uscito da un classico new adult pieno di cliché ma, leggete bene qui, il lato artistico e sensibile, che viene fuori nel suo lavoro, attraverso i suoi disegni, e il suo animo più autentico sono un tocco di eleganza che la Garbarino ha gestito con maestria mai stucchevole o eccessiva.Rose Leslie
Il personaggio di Luna, al contrario, parte con una descrizione dai tratti fragili e si irrobustisce piano piano, grazie sia allo sviluppo narrativo sia ad una maturazione che rende la protagonista di Non ricordo ma ti amo una delle ragazze di carta migliori dell’ultimo periodo.

In terzo piano, la scelta di narrare la storia con uno sfasamento temporale, con salti, ritorni e accelerazioni che mi hanno, da un lato, ricordato il mio amatissimo Emerald Gloom di Elle Caruso, ha reso la storia non solo originale ma tesa al punto giusto, in un costante bisogno di conoscere e sapere dettagli che si troncano, per poi tornare, più avanti, mai abbastanza presto ma sempre, a posteriori, al momento giusto.

Infine, la forma. Molti lettori e anche qualche blogger fuggono al solo sentir parlare di self perché li reputano prodotti non curati, o quanto meno non ai livelli dei romanzi editati da case editrici più o meno note. Io sono del parere, come sapete, che un romanzo è fatto dall’idea e dallo scrittore che pone le parole su carta e che poi, da solo o con aiuti (questo non è rilevante), riesce a limarlo sino alla (quasi) perfezione. Ecco, Paola Garbarino riesce in questa operazione difficilissima e lo fa con grazia ed eleganza, nonostante tratti tematiche forti come lutti, tradimenti e apparenti ossessioni. Non risparmia nulla, affonda il coltello in tutte le piaghe e ferite aperte dei suoi personaggi (e del lettore!) per farli riemergere poi, più forti di prima, un po’ come una fenice che risorge dalle proprie ceneri.

In conclusione, vi posso dire che leggere Paola Garbarino non è una passeggiata: non troverete mai la classica storiella che vi farà passare due orette in tranquillità, scordatevelo! Non ricordo ma ti amo è un sali scendi di vorticosi sentimenti che attorcigliano le viscere, fanno star male, vorrebbero portarti a urlare ma poi si fondono, a formare un finale degno di un film, in cui tutto viene spiegato, in cui tutto (anche ciò che meno avresti pensato di comprendere) acquista senso, in cui vorresti stringere la mano all’autrice per averti regalato una storia come quella di William e Luna.

N.B. Qui di seguito vi lascio un breve estratto, una riflessione che il protagonista, William, elabora nel corso del romanzo: Non ricordo ma ti amo non è solo un romance, è molto di più, e il pensiero sulla società in cui viviamo che vi propongo qui di seguito ne è la dimostrazione.
Buona lettura!

Siamo una generazione del cazzo, abituata alle cose veloci, da fast-food, convinta di essere forte, di saper volare, combattere mostri e trovare tesori, perché ci lobotomizzano coi videogame; illusi di poter comunicare in mille modi mentre invece ce ne restiamo al sicuro dietro lo schermo di un cellulare o di un pc; abbiamo perso il senso della realtà, dell’attesa, del mettersi in gioco, di rischiare il proprio cuore e metterci la faccia in prima persona. Odio i social network, tutti si fanno i cazzi di tutti ma in fondo non gliene frega niente di nessuno, si vive solo per facciata, si posta una foto solo perché sia piacizzabile, senza viverla, senza ricordare un benemerito nulla del posto o della persona. I Social sono delle arene peggiori di quelle dove i gladiatori si massacravano e sono vuote, false. Presto saremo recensibili con stellette da una a cinque e i nuovi reietti saranno gli impopolari, perderanno il diritto di voto, gli verrà negato l’accesso a determinate aree e non potranno ambire a certe cariche professionali. E io sarò uno di loro … 

Rachel

© Rachel Sandman

Cover Reveal – Chi perde vince tutto di Kora Knight

Buongiorno!

Siete pronti? Oggi qui ospito un Cover Reveal da urlo! La Quixote Edizioni ha deciso di viziarci e ci propone una nuova storia molto accattivante. Chi perde vince tutto di Kora Knight sarà disponibile a partire dal 21 Luglio 2017 e … Ora andiamo a scoprire la copertina e qualche dettaglio in più!
Buona lettura!


Chi perde vince tutto.jpg

TITOLO: Chi perde vince tutto (Loser Takes All)
AUTORE: Kora Knight
SERIE: Upending Tad #1

TRADUZIONE: Nela Banti
COVER ARTIST: Angelice Graphic Cover Design

PREZZO: € 2,99 € (Ebook)
DATA DI USCITA: 21 Luglio 2017
Link d’acquisto: 

Trama: Il fine settimana di Tad era cominciato come qualsiasi altro, andando a una festa universitaria con una manciata di compagni. Ma proprio quando la serata era al culmine, le cose sono cambiate in fretta. Scaricato dai suoi amici ubriachi e burloni, Tad finisce nei guai e viene imbrogliato da tre giocatori di poker. Si ritrova così costretto a pagare i suoi debiti nel più eccentrico dei modi: accettare un paio di ossa rotte o passare un’ora con il fustigatore favorito dei vincitori, Scott. La stuzzicante tortura del tizio, però, si rileva in fretta l’ultima delle preoccupazioni di Tad … E la spinta per una notte di lussuria pura e scioccante.
Attraverso una vivida descrizione grafica, vivremo, minuto per minuto, quell’ora trascorsa da Tad nelle mani di un tormentatore insaziabile. Una chimica intossicante avvolge i due uomini, mentre Scott accende i desideri riluttanti di Tad, in una frenesia di bisogno proibito.

N.B. Il romanzo è di genere M/M e BDSM, con contenuti espliciti e di consenso dubbio … Ergo, se non vi piace il genere, lasciate perdere!

Infos d’autore: Nata e cresciuta nella Virginia del Nord, Kora ha sempre amato leggere ma è stato solo prima dell’adolescenza che ha scoperto un amore profondo per la scrittura. Anche se, tra gli insegnati di letteratura e alcuni scrittori nel suo albero genealogico, la sua passione non avrebbe dovuto essere una sorpresa. Kora è stata coinvolta in parecchi forum letterari e, da lì, ha voluto provare in prima persona la strada della scrittura indipendente, con passione e tenacia. Da allora, ha fatto in modo di condividere con il mondo le sue storie d’amore, ricche di passione, sensualità ed erotismo. Il suo traguardo più grande, quello che la rende orgogliosa, è di essere diventata un’autrice di erotic MM romance.

#GoodLuckQuixote! #GoodLuckKora!

Rachel

© Rachel Sandman

The Winner’s Curse – La Maledizione di Marie Rutkoski – Segnalazione

Buonasera!

Arrivo con un po’ di ritardo e, forse sarete già a conoscenza di questa nuova uscita targata LeggerEditore ma … Voglio parlarvene anche io (perché ha una copertina fantastica!) quindi …
Arriva in Italia The Winner’s curse – la maledizione, primo capitolo della saga omonima firmata Marie Rutkoski.

Qui di seguito trovate, come sempre, tutte le infos, la cover e la trama.
Buona lettura!


Rutkoski.png

Titolo: “The Winner’s curse – la maledizione”
Autore: Marie Rutkoski
Serie: The Winner’s curse #1
Data di pubblicazione: 13 Luglio 2017 (Ebook) – 27 luglio 2017 (Cartaceo)
Editore: Leggereditore
Trama: In quanto figlia di un potente generale di un vasto impero che riduce in schiavitù i popoli conquistati, la diciassettenne Kestrel ha sempre goduto di una vita privilegiata. Ma adesso si trova davanti a una scelta difficile: arruolarsi nell’esercito oppure sposarsi. La ragazza, però, ha ben altre intenzioni… Nel giovane Arin, uno schiavo in vendita all’asta, Kestrel ha trovato uno spirito gentile e a lei affine. Gli occhi di lui, che sembrano sfidare tutto e tutti, l’hanno spinta a seguire il proprio istinto e a comprarlo senza pensare alle possibili conseguenze. E così, inaspettatamente, Kestrel si ritrova a dover nascondere l’amore che inizia a sentire per Arin, un sentimento che si intensifica giorno dopo giorno. Ma la ragazza non sa che anche il giovane schiavo nasconde un segreto e che per stare insieme i due amanti dovranno accettare di tradire la loro gente o altrimenti tradire sé stessi per rimanere fedeli al proprio popolo. Kestrel imparerà velocemente che il prezzo da pagare per l’uomo che ama è molto più alto di quello che avrebbe mai potuto immaginare…
Nota bene:

La serie “The Winner’s Curse è così composta:

1. (The Winner’s Curse #1) The Winner’s Curse – La maledizione
2. (The Winner’s Curse #2) The Winner’s Crime
3. (The Winner’s Curse #3) The Winner’s Kiss
#GoodLuckLeggerEditore! #GoodLuckMarie!
Rachel
© Rachel Sandman

La piccola libreria dei cuori solitari di Annie Darling – Segnalazione

Buongiorno!

Oggi voglio parlarvi di un libro che ho scovato da sola: non me l’ha consigliato un’amica, né una casa editrice, né l’autore.
Non so se capita anche a voi ma, talvolta, gironzolando nel web, alcuni titoli e copertine saltano agli occhi anche del navigatore più distratto e attraggono.
Ecco … Questo è un po’ ciò che è successo a me con questo romanzo, La piccola libreria dei cuori solitari di Annie Darling, edito dalla casa editrice Sperling & Kupfer.

Qui di seguito trovate il link d’acquisto (in questo caso, di prenotazione), le infos, la trama e la cover che tanto mi è piaciuta!
Ovviamente … Attendo i vostri pareri in merito: commentate il post o piacciate l’articolo, se vi va.


51xf4NLk6yL._SY346_.jpg

Titolo: La piccola libreria dei cuori solitari

Autore: Annie Darling

Prezzo: € 9,99 (Ebook) – € 17,90 (Cartaceo)

Data d’uscita: 18 Luglio 2017

Editore: Sperling & Kupfer

Trama: Nel cuore di Londra c’è una piccola libreria chiamata Bookends. Per quanto vecchia e malandata, è sempre stata un fantastico mondo di storie e di sogni per Posy Morland, sin da quando era bambina. Fino a farle da casa e da famiglia. Ma ora che l’anziana proprietaria, Lavinia, è morta lasciandole in eredità il negozio, Posy si ritrova a fare i conti con la realtà insieme ai colleghi: restano solo pochi mesi per pagare i debiti, rilanciare la libreria e scongiurarne la chiusura. Posy avrebbe già un piano: farne il paradiso dei romanzi d’amore, il punto di riferimento per tutte le lettrici romantiche. Ma il nipote di Lavinia, Sebastian, imprenditore senza scrupoli, è convinto che puntare tutto sui gialli sia la strategia vincente sul mercato. Mentre tra i due la battaglia si fa sempre più accesa, Posy sfoga la propria collera nella scrittura. Pagina dopo pagina, intesse una trama di ambientazione ottocentesca dove tra i protagonisti – identici, guarda caso, a lei e Sebastian – scatta inaspettatamente la passione. E se la fantasia fosse già realtà? Nella vita, come nel romanzo, starà a Posy scegliere il finale.


Buona lettura!

Rachel

© Rachel Sandman

Cover Reveal – Black Rose di Sagara Lux

Cover Reveal Black Rose

Buongiorno! Oggi è con piacere che il blog partecipa al Cover Reveal del nuovo romanzo di Sagara Lux. Si tratta, come chiaro dal banner qui sopra, di Black Rose. In questo appuntamento trovate, ovviamente, la copertina (fatemi sapere cosa ne pensate!), la trama e un estratto IN ESCLUSIVA.
Divertitevi!


Cover Black Rose

Titolo: Black Rose
Autore: Sagara Lux
Serie: The darkest night

Genere: Dark-Romance
Data di pubblicazione: Luglio 2017


Trama:

Mai desiderare quel che potrebbe distruggerti.

Lilian Leroy non ha mai desiderato di svegliarsi in una stanza non sua, in compagnia di un uomo completamente nudo che non ricorda nemmeno di avere incontrato. Non ha mai desiderato di finire coinvolta nei giochi di potere che legano suo padre a un misterioso uomo venuto dalla Russia.
Ma ha desiderato lui, Sergej.
Dal primo momento in cui lo ha visto.
Sergej non ha mai desiderato nulla per sé. Ha sempre e soltanto eseguito gli ordini, almeno finché non gli è stato chiesto di fare l’unica cosa che non avrebbe mai voluto: distruggere qualcuno.
Distruggere lei.
Tre uomini. Due donne. Una notte.
La più oscura di sempre. Quella che cambierà le loro vite.


Estratto:

Lilian Leroy era giovane, ingenua. Anche se non sapeva nulla dei traffici del padre era pronta a difenderlo a spada tratta.
E tutto per amore.
Sollevai gli occhi su di lei, chiedendomi quante altre cose avrebbe potuto fare per amore. Io ne avevo in mente almeno un paio in quel momento. Una era sedersi sulle mie gambe e lasciarsi toccare da me. Un’altra era tradire la sua famiglia.
Lilian sospirò di nuovo, poi si tolse la giacca del completo, rivelando una camicetta anonima a collo alto che tutto nascondeva e tutto rivelava. Aveva i seni tondi, morbidi. Il tessuto candido le si stringeva intorno al corpo come avrebbero potuto fare le mani di un uomo.
O come avrei voluto fare io.
«Puoi tornare a guardare il tavolo, per cortesia?» sbottò imbarazzata.
Mi sfuggì una risata.
«Le mie attenzioni ti mettono a disagio?»
«Sei tu a mettermi a disagio.»
«Perché?»
Dalle gote il rossore le salì fino alle orecchie. Si schiarì la voce, ma ormai era troppo tardi. L’aria tra noi si era già fatta di puro fuoco.
«Perché hai già visto tutto di me» rispose a fatica, gli occhi bassi per non incrociare i miei. «Perché la scorsa notte mi hai toccata, assaggiata… E nonostante questo continui a guardarmi come se volessi dell’altro.»
«Forse io voglio dell’altro.» Tremò. Mi resi conto di avere osato troppo, così aggiustai il tiro. Abbracciai con le dita il bicchiere e lo accostai alle labbra. «O forse tra di noi non è successo quello che credi. Ci hai pensato?»
«A cosa?»
Sollevai gli occhi su di lei. La inchiodai alla sedia.
«Al fatto che potrei avere mentito.»
Si toccò il collo in uno stato di evidente disagio.
Le mancava il respiro; lo capivo dalla rapidità in cui le si muoveva il petto.
«Tu non mi hai mentito. Quando questa mattina mi sono svegliata nel tuo letto ero praticamente nuda. E poi…»
«E poi cosa? Continua.»
Deglutì e abbassò lo sguardo.
«Ho il segno dei tuoi baci addosso.»
Un brivido d’eccitazione mi irrigidì il corpo. Mi piaceva la piega che aveva preso quel discorso, ma forse gradivo ancora di più l’idea che quella mattina, dopo essere fuggita dalla mia camera ed essersi spogliata, si fosse guardata allo specchio. Completamente nuda.
E avesse pensato alla mia bocca sulla sua pelle.
Mi leccai le labbra. C’era qualcosa di allettante nel sapere che l’avevo marchiata e che chiunque l’avesse spogliata avrebbe potuto comprendere che era già stata mia.
«Dimmi una cosa, Lilian. Dove erano questi segni?»
Spalancò gli occhi e mi fissò incredula.
Non riuscii a resistere alla tentazione di fare scivolare una mano sotto il tavolo e sfiorarle una coscia.
«Li avevi per caso qui?»
Le sollevai la gonna e le accarezzai la parte più esterna della gamba; quella che si trovava rivolta verso di me.
«Oppure qui?»
Ruotai il polso e le sfiorai la piega tra inguine e coscia. Seguii il bordo delle mutandine. Erano di pizzo, molto sgambate. Si addicevano perfettamente al tipo di donna che era davanti a me in quell’istante: un involucro freddo, incapace di destare interesse. Un cuore pulsante, intimo e spregiudicato.
Aprì un poco le cosce e scivolò sul bordo della sedia.
Verso di me.
«Ancora più dentro?» le domandai sfidandola.


Infos sull’autore: Sagara Lux crede nelle seconde occasioni, benché la vita non gliene abbia mai concesse.
Non ama parlare di sé, ma ama scrivere e dare a vita a personaggi capaci di colpire stomaco e cuore insieme.
Se volete, potete trovarla qui.

Facebook | Website |Amazon |Goodreads | Instagram |
Youtube

Se non vi ricordate … Ho già avuto modo di parlarvi e di intervistare questa autrice: vi lascio qui la recensione di Di Carne e di Piombo e l’intervista all’autrice.

Buona lettura!

Rachel

© Rachel Sandman