I racconti di Gioia di Gioia Assanagora – Frammenti di Parole #4

Buonasera!

Oggi torna finalmente la rubrica Frammenti di Parole 

Per l’occasione, ho pensato di parlarvi di una breve raccolta di racconti che mi è stata presentata dalla stessa autrice, Gioia Assanagora.

Partiamo innanzitutto con il conoscere un pochino questa giovane scrittrice. Gioia è una mia collega blogger (il suo blog è The Book of Writer), una ragazza nata nel 1992 a Poggibonsi, un paesino della Toscana, in provincia di Siena.

Oggi, qui sul blog, vi parlo del libro scritto da lei, I Racconti di Gioia.

Qui di seguito trovate tutte le informazioni, il link d’acquisto e il mio frammento.

gioia


TITOLO: I racconti di Gioia

AUTORE: Gioia Assanagora

USCITA: 6 Settembre 2016

PREZZO: € 0,99 (eBook)

Link d’acquisto: https://goo.gl/dcgIIP

EDITORE: Self  Publishing

Trama: I racconti di Gioia è una raccolta di storie brevi, incentrate per lo più sull’amore e sui conflitti interiori. Alcune sono più complete, altre semplicemente abbozzate, quasi dei pensieri messi su carta.


Frammento:

I racconti di Gioia è una lettura breve, composta da scritti, più o meno sintetici, che ruotano tutti attorno al tema dell’abbandono, visto da più punti di vista e in diversi contesti.

La scrittura della Assanagora è semplice, molto basilare e, in alcuni punti, inciampa su nessi logici e grammaticali.

I primi due racconti hanno caratteristiche simili e, conoscendo un po’ l’autrice, credo presentino accenni di tipo autobiografico. Nonostante i differenti protagonisti, infatti, essi raccontano una storia analoga, a tratti autentica, a tratti, forse, davvero poco approfondita.

Nella seconda parte del volume, invece, i racconti diventano ancora più brevi e concisi, con un tono parzialmente più poetico e con un potenziale, a mio parere, maggiore.

In particolar modo, Piccoli racconti 2, in cui tutto ruota attorno ad una figura eterea, una donna che cammina, sospesa, su un filo che scorre sino alla luna, credo potesse essere il classico elemento di svolta, che avrei voluto vedere più ampliato e analizzato.

In conclusione, forse l’opera nel suo complesso è dispersiva a causa dell’assenza di una trama e di un filo conduttore unico. La narrazione ha, troppe volte, poco spessore e mordente ma, indubbiamente, alcune immagini riportate hanno il potenziale su cui lavorare ancora e creare una storia vera e completa.

Rachel

© Rachel Sandman

Annunci

3 pensieri su “I racconti di Gioia di Gioia Assanagora – Frammenti di Parole #4

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...