BT – Cuori in viaggio – Tappa 7 Febbraio

Buongiorno!

Oggi è il gran giorno: siamo arrivati alla mia tappa di questo fantastico e romanticissimo Blog Tour Cuori in viaggio.

16143105_1439919942687919_8656418579682356783_n

La scelta, devo confessarvi, non è stata per nulla semplice ma, alla fine, ho optato per un libro, un romance contemporaneo, appartenente ad una serie, uscito ormai un po’ di tempo fa, edito da Newton Compton e che, grazie ad una frase, ha fatto breccia nel mio cuore ben poco romantico ma sensibile a giorni alterni (in questo periodo, acido a livelli massimi, sensibile a livelli sotto lo zero, per la cronaca).

Curiose? Allora … Rullo di tamburi … Il romanzo che ho scelto per la mia tappa è:

È l’uomo per me di Jessica Clare.

16522618_1269894119759914_915492490_n

Qui di seguito trovate tutte le infos e la mia recensione/spiegazione sul perché ho scelto questo libro e su cosa ne penso del romanzo di Jessica Clare.

TITOLO: È l’uomo per me (The wrong billionaire’s bed)

AUTORE: Jessica Clare

SERIE: The Billionaire Boys Club Series #3

USCITA: 12 Luglio 2016

PREZZO: € 2,99 (eBook) – € 8,42 (Cartaceo)

Link d’acquisto: https://goo.gl/WCXbp5

EDITORE: Newton Compton Editori


TRAMA:

Audrey Petty è sempre stata più responsabile e generosa della sua sorella gemella. Audrey è bella, affidabile e degna di fiducia: sarebbe stata la fidanzata perfetta per Cade Archer, di cui è innamorata fin da piccola… Se non fosse che Cade è miliardario, frequenta altri ambienti, e Audrey è sicura che non si ricordi neppure di lei. Ma poi l’impossibile accade: il destino e la sua incasinata gemella si mettono in combutta e Audrey scopre che dovrà trascorrere un mese in compagnia di Cade nel suo lussuoso chalet fra i boschi. A lei sembra un sogno che si avvera… fino a quando non si imbatte nel peggiore degli incubi: Reese Durham. Reese è un playboy ricchissimo e abituato a sedurre le donne per ottenere ciò che vuole: ci mette davvero poco a capire che Audrey è innamorata del suo amico Cade. È chiaro che questo segreto la rende ricattabile e nella posizione di dover accettare qualsiasi cosa lui le proponga, anche furtivi baci al buio o appuntamenti segreti nel bosco. E i sentimenti di Audrey verranno messi davvero alla prova…

Autore: È lo pseudonimo con cui l’autrice firma i suoi libri erotici. Scrive storie paranormali con il nome di Jessica Sims e come Jill Myles è autrice di romanzi di vario tipo, dagli urban fantasy alle storie di zombie. Vive in Texas. La Newton Compton ha pubblicato Scommessa indecenteTroppo bello per dire di no e È l’uomo per me, i tre volumi della serie dedicata ai membri del Billionaire Boys Club …


RECENSIONE:

Parto subito dicendovi che sono assolutamente consapevole che questa scelta può far storcere il naso ad alcuni e stupire altri ma … Lasciate che vi spieghi.

La serie Billionaire Boys Club è fatta di tanti libri che raccontano storie diverse e mai banali (tranne, forse, gli ultimi episodi usciti in Italia, di cui vi ho già parlato qui e qui). So che, pensando ai romanzi della Clare, in un Blog Tour sui Cuori in Viaggio, molte di voi avrebbero preferito vedere inserita la coppia Hunter e Gretchen di Troppo bello per dire no però … Io ho scelto e, da buona pecora nera e persona sempre controcorrente, ho optato invece per Reese e Audrey.

Perchè, vi starete chiedendo?

Beh … Per la loro storia, per la loro coppia, per i loro battibecchi, per le loro dinamiche assolutamente fantastiche e, soprattutto, per questa frase:

Sono qui per te. Sono l’unica persona con cui non devi essere forte. Devi solo essere te stessa, con me. Non ti chiederò mai di essere in qualche altro modo”.

Cioè … Vi rendete conto anche voi, vero, della potenza e della meravigliosità (sì, sono consapevole di aver appena scritto una parola che in grammatica non è sempre ben accetta ma rende troppo bene l’idea)?

In un BT in cui aleggia l’amore, il sentimento a cui tutti tendono e che pochi afferrano, sul serio, ho scelto il libro che, tra le mie letture, racconta una storia tra le più reali possibili.

Reese e Audrey sono credibili: due personaggi dalle personalità chiare e distinte, due modi di vivere opposti, due stili di vita distanti anni luce. Ma tutto questo non conta niente quando a farla da padrone scatta, innanzitutto, l’attrazione e, di seguito, un sentimento nuovo per entrambi ma tanto potente da non poter essere messo a tacere o nascosto sotto un tappeto insieme alla polvere che si era abbandonata qua e là nella stanza.

Audrey è una donna che, all’esterno, può sembrare fredda, distaccata, con i capelli raccolti perennemente in un’acconciatura rigida e stretta, con il corpo nascosto da abiti formali e austeri. Tutto nella sua vita è ordine, perfezione, pulizia. O almeno, lo è in apparenza.

Reese è, neanche a dirlo, l’opposto: un playboy, un uomo che fa dell’istinto e del fascino le sue carte vincenti, caotico, disordinato e senza filtri.

Ecco, so che all’apparenza potrebbe sembrare una storia già sentita ma, fidatevi, NON è così. Jessica Clare, con questi due, fa un lavoro davvero strepitoso e se, da un lato, accelera inevitabilmente alcune tappe del loro percorso, rende il tutto credibile e assolutamente, stupendamente perfetto.

I battibecchi infiniti, i contrasti, gli avvicinamenti, tutto viene davvero dosato e ogni cosa arriva, a mio parere, sempre al momento giusto.

Reese è colui la cui trasformazione è più palese ma, devo dire che Audrey, il piccolo firecracker (che viene tradotto, nella versione italiana, come fuoco d’artificio), è forse colei che più evolve in questo rapporto, senza tuttavia cambiare mai la sua essenza. Entrambi mantengono le loro caratteristiche peculiari ma si mostrano, sbagliano, si innamorano, maturano, si lasciano andare.

In conclusione, penso che la storia tra Reese e Audrey di È l’uomo per me sia davvero una di quelle storie da leggere (e potete farlo anche se non siete fan della serie o se non avete ancora letto i precedenti due romanzi) e rileggere. Inoltre, il finale … Ragazzi! Questo è uno di quei libri con il finale assolutamente prezioso, dolce e sexy al tempo stesso, con un dettaglio che vi farà venire la pelle d’oca e vi farà amare ancora di più Reese e la coppia formata dal playboy e dalla Miss Perfettina.

Buona lettura!

Rachel

© Rachel Sandman

Annunci

20 pensieri su “BT – Cuori in viaggio – Tappa 7 Febbraio

  1. radele ha detto:

    Quanto mi è piaciuto questo libro e soprattutto Reese e Audrey, forse il più reale, sinora, della serie. Io ho sempre pensato che la diversità è la forza di un rapporto perchè giungere a comprendersi anche quando si pensa diversamente è solo un modo per rafforzare il rapporto. Le persone uguali alla fine hanno poco da dirsi, capirsi anche se si pensa in modo diverso è mantenere vivo e vitale un rapporto. Comunque speriamo che col prossimo la Clare ritorni ai vertici di questo perchè degli ultimi due pubblicati avrei volentieri fatto a meno.

    Liked by 1 persona

  2. scheggiatralepagine ha detto:

    Ti dico la verità. Appena ho letto la trama ho storto la bocca e ho pensato al solito intreccio. Insomma, lei perfetta e lui playboy, già sentito! Poi però ho letto la tua recensione e devo dire che l’ho davvero apprezzata. Probabilmente lo inserirò in WL perché mi hai davvero incuriosita!

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...