I Migliori Libri del 2016 secondo i Blog …

Buongiorno a tutti!
Allora, in occasione della fine dell’anno, alcuni blog si sono riuniti per decretare il loro personalissimo #BestBook2016: il libro più bello, il migliore, uscito proprio durante l’anno che sta per terminare.
Curiosi?
Non vi resta che scorrere questo post e leggere le varie scelte!
Grazie a The Bookish Girl, creatrice di questa iniziativa.

Buongiorno!!!!
Abbiamo avuto questa idea con la Marty, di unire molti blog e chiedere
quali secondo loro sono i libri più belli usciti quest’anno 🙂 e devo
dire che ce ne sono di magnifici!

Libri di Ogni Genere 🙂 Cliccando sui Banner andrete sui vari blog (Seguiteli
tutti che sono Bellissimi!!! 😀 ) e sotto troverete i link con i Titoli
dei libri più belli secondo loro!
Divertitevi a Scoprirli! Buona Lettura 🙂
 💗Le Bookish Girls💗

Trama:
One of the most vicious archangels in the world has disappeared. No one knows if Lijuan is dead or has chosen to Sleep the long sleep of an immortal. But with her lands falling into chaos under a rising tide of vampiric bloodlust, a mysterious and ancient order of angels known as the Luminata calls the entire Cadre together to discuss the fate of her territory.Accompanying her archangelic lover Raphael to the Luminata compound, guild hunter-turned-angel Elena senses that all is not as it seems.
Secrets echo from within the stone walls of the compound, and the deeper Elena goes, the uglier the darkness. But neither Raphael nor Elena is ready for the brutal truths hidden within—truths that will change everything Elena thinks she knows about who she is…Nothing will ever be the same again.

Trama: L’ultima cosa che Aaron Clark vede prima di essere investito sono i fari di un’auto, poi l’oscurità completa fino al risveglio in ospedale, due mesi più tardi. Fortunatamente, Aaron non subisce lesioni permanenti e una volta sveglio inizia a riprendersi rapidamente. Non tutto però torna alla normalità: la notte dopo il risveglio, Aaron rivive in sogno il momento dell’incidente ma, invece di essere investito, viene salvato da una ragazza che non ha mai visto prima. Da quel momento i suoi sogni sembrano trasformarsi in una sorta di esistenza parallela, così simile a quella reale che a volte diventa persino difficile distinguerle. Ma ancora peggio dei sogni c’è il fatto di non riuscire più a comporre, proprio nel momento in cui il suo gruppo, gli Emerald Gloom, sembra sulla strada giusta per raggiungere il successo. In una spirale di emozioni e sentimenti repressi, di legami indissolubili e di ferite mai rimarginate, inizia il viaggio alla scoperta dei luoghi più oscuri dell’animo di Aaron, protagonista controverso e tormentato, che nonostante la giovane età ha già conosciuto la morte ed è in costante lotta con la vita. A far da cornice, la città di Seattle e le note dei brani più memorabili della musica grunge.


Create your own banner at mybannermaker.com!
Trama: A ventisei anni, Louisa Clark sa tante cose. Sa esattamente quanti passi ci sono tra la fermata dell’autobus e casa sua. Sa che le piace fare la cameriera in un locale senza troppe pretese nella piccola località turistica dove è nata e da cui non si è mai mossa, e probabilmente, nel profondo del suo cuore, sa anche di non essere davvero innamorata di Patrick, il ragazzo con cui è fidanzata da quasi sette anni. Quello che invece ignora è che sta per perdere il lavoro e che, per la prima volta, tutte le sue certezze saranno messe in discussione. A trentacinque anni, Will Traynor sa che il terribile incidente di cui è rimasto vittima gli ha tolto la voglia di vivere. Sa che niente può più essere come prima, e sa esattamente come porre fine a questa sofferenza. Quello che invece ignora è che Lou sta per irrompere prepotentemente nella sua vita portando con sé un’esplosione di giovinezza, stravaganza e abiti variopinti. E nessuno dei due sa che sta per cambiare l’altro per sempre. “Io prima di te” è la storia di un incontro. L’incontro fra una ragazza che ha scelto di vivere in un mondo piccolo, sicuro, senza sorprese e senza rischi, e un uomo che ha conosciuto successo, la ricchezza e la felicità, e all’improvviso li ha visti dissolversi, ritrovandosi inchiodato su una sedia a rotelle. Due persone profondamente diverse, che imparano a conoscersi senza però rinunciare a se stesse, insegnando l’una all’altra a mettersi in gioco.

Trama: Firenze, tredicesimo secolo. La guerra tra Guelfi e Ghibellini distrugge intere famiglie. Tutta la Toscana è sconvolta, ma le due fazioni non sanno che la loro guerra è solo il pallido riflesso di uno scontro che
dura da secoli tra i misteriosi abitanti delle lande dello Spirito.

Con ogni mezzo a sua disposizione, Kabal, spirito guida della famiglia Cavalcanti, trama per non soccombere e conquistare il potere. Ha un asso nella manica: il suo nuovo capofamiglia umano, il guerriero e poeta Guido Cavalcanti. Per salvare la sua città e coronare il suo sogno d’amore, Guido dovrà inseguire il sogno di una pace impossibile, e in questo lo aiuterà un giovane e timidissimo poeta, di nome Dante Alighieri… Guerra, tradimenti, intrighi e magia in perfetto equilibrio tra la ricostruzione storica e il fascino di ciò che si cela dietro le quinte dell’umanità, con la cornice fiorentina della Divina Commedia!


Trama: Si erano incontrati alla vigilia dello scoppio della seconda guerra mondiale, a Leningrado. Si erano amati fra gli stenti, la desolazione e le bombe di un assedio terribile, con la speranza di poter vivere un giorno altrove, in pace. Ora, 20 anni più tardi, davanti a un incerto futuro, quell’amore è messo alla prova. Tatiana e Alexander si sono miracolosamente riuniti in America, la terra dove tutto è possibile, e contano di ricostruirsi una vita insieme. Ma si devono confrontare con le ferite, il dolore, le fatiche che si portano dietro. Nonostante abbiano un figlio meraviglioso, Anthony, si sentono estranei l’uno all’altra. Ex capitano dell’Armata Rossa, Alexander vive con disagio il clima di paura e di sospetto della Guerra Fredda e Tatiana non riesce a ritrovare con il suo Shura l’intimità di un tempo. E quando pensano di essersi definitivamente lasciati alle spalle gli incubi della guerra, ecco che i fantasmi del passato tornano a minacciarli: Anthony, in conflitto con i genitori, si arruola volontario in Vietnam e scompare.

Trama:
Questa mattina Kady pensava che rompere con Ezra sarebbe stata la cosa più difficile da affrontare oggi. Questo pomeriggio il suo pianeta è stato invaso.
Anno 2575, due megacorporation si fanno la guerra per Kerenza, un pianeta che è poco più di un granello di sabbia coperto di ghiaccio e sperduto nell’universo. Purtroppo nessuno ha pensato di avvertire gli abitanti di quel pianeta dell’imminente attacco. Bersagliati dal fuoco nemico, i due neo ex, Kady ed Ezra, trovano riparo su due astronavi che si stanno occupando dell’evacuazione.

Ma l’invasione di Kerenza non è che l’inizio…


Create your own banner at mybannermaker.com!
Trama:

Iscriversi al corso di teatro è stato un errore. Ma vedersi assegnare il ruolo di Catherine, la protagonista, è una vera catastrofe per Elizabeth. Soprattutto perché la “star” maschile è Jack: bello, brillante, popolare. Tutto il contrario di lei, insomma, e come se non bastasse un vero stronzo. Tra i due volano subito le scintille, e la commedia romantica Lezioni di seduzione sembra un disastro annunciato. Quando ci si mette di mezzo la magia del palcoscenico, però, chi può dire cosa succederà? Pian piano, mentre la dolce e maliziosa Catherine conquista il suo William, le cose tra Elizabeth e Jack cominciano a cambiare, la finzione e la realtà si intrecciano. Complici una visita in famiglia a dir poco pericolosa, un’amica determinata, un ex fidanzato insistente e almeno due scomodi triangoli sentimentali, i colpi di scena sul palco e fuori si susseguono in un crescendo di equivoci. Che porteranno l’eroe e l’eroina a interrogarsi sui propri veri sentimenti, fino alla sera di una prima all’insegna dell'”improvvisazione”… Un romanzo dolce, trascinante e divertente che mette in scena, è il caso di dirlo, le domande più profonde di ogni relazione: chi siamo quando ci innamoriamo, e di chi ci innamoriamo veramente? Forse anche la passione è un palcoscenico, e gli uomini e le donne soltanto attori? E, soprattutto, cosa sarebbe un grande amore senza qualche colpo di scena?


Trama:

In un luogo fatto di polvere, dove ogni cosa ha un soprannome, dove il
quartiere in cui sono nati e cresciuti è chiamato «la Fortezza», Beatrice e Alfredo sono per tutti «i gemelli». I due però non hanno in comune il sangue, ma qualcosa di più profondo. A legarli è un’amicizia ruvida come l’intonaco sbrecciato dei palazzi in cui abitano, nata quando erano bambini e sopravvissuta a tutto ciò che di oscuro la vita può regalare. Un’amicizia che cresce con loro fino a diventare un amore selvaggio, graffiante come vetro spezzato, delicato e luminoso come un girasole. Un amore nato nonostante tutto e tutti, nonostante loro stessi per primi. 
Ma alle soglie dei vent’anni, la voce di Beatrice è stanca e strozzata. E il cuore fragile di Alfredo ha perso i suoi colori. Perché tutto sta per cambiare.


Le Lettrici Impertinenti
Trama:

In Germania, nascosta fra le fronde delle foreste più fitte, riparata dai corsi d’acqua più insidiosi, e soprattutto protetta dalla magia, la Tenuta è la comunità segreta che l’anziana Isolde ha costituito anni fa. Qui, organizzati in clan, alleanze e veri e propri sistemi di governo, vivono i mutaforma, esseri umani con la capacità di assumere sembianze animali. Per Uriel, magnifica tigre bianca, avvenente nipote di Isolde e candidato alla reggenza in seguito al ritiro della nonna, il tempo della spensieratezza e delle avventure amorose sta per finire: deve lasciare la Tenuta e, insieme alla gemella Stella, mettersi alla ricerca della ragazza destinata a diventare la sua compagna; colei che non solo dovrà innamorarsi di lui, ma anche possedere quelle stesse capacità magiche di cui è dotata Isolde. Solo in questo modo Uriel potrà sperare di vincere la lotta per la successione, salire al potere e proteggere il proprio branco dalle minacce del mondo esterno. È così che la giovane Dara – rimasta sola dopo l’incidente stradale che le ha portato via la famiglia – si ritroverà coinvolta in un mondo incredibile, combattuta fra il desiderio di tornare alla sua vita di sempre e l’enorme responsabilità di essere l’unica speranza per la Tenuta e per i suoi membri, ai quali presto si ritroverà indissolubilmente e perdutamente legata.



Trama:
Darrow ha sedici anni, vive su Marte ed è uno dei Rossi. La casta più bassa, minatori condannati a scavare nelle profondità del pianeta a temperature intollerabili, rischiando ogni giorno la propria vita. Ma Darrow sa di farlo per rendere abitabile la superficie di Marte, per dare una terra alle nuove generazioni. E a ripagarlo dei sacrifici c’è l’amore per Eo, bellissima e idealista. Finché un giorno i due innamorati sono sorpresi a baciarsi in un luogo dove non avrebbero dovuto, sono processati e condannati da un giudice appartenente alla casta degli Oro, la classe dominante. E mentre Eo riceve le frustate di punizione, la sua voce si scioglie in un canto dolcissimo, un canto proibito di rivolta e speranza, lo stesso canto che era costato la vita al padre di Darrow. E ora costerà la vita a Eo.

Trama:
Meg Michaels, giovane proprietaria di una libreria, si sta leccando ancora le ferite per aver chiuso, una dopo l’altra, due storie con due uomini sbagliati. Durante una festa a casa di amici conosce Theo Taylor, un medico dell’esercito in congedo, che per puro caso scopre il suo segreto: Meg è incinta. Theo è stato ferito in guerra e sembra un tipo scontroso e orgoglioso, ma nasconde in realtà un lato dolce, discreto e premuroso. Tra i due, giorno dopo giorno, nasce un legame strano, fatto di dettagli e confessioni, di comprensione… e di una straordinaria attrazione fisica che coglie entrambi di sorpresa. Tra uno scaffale da riordinare, una pila di bestseller da spolverare e una vita che nasce, Meg sarà capace di darsi di nuovo la possibilità di essere felice?


Trama:

E’ stato la mia salvezza, il conforto la gioia nel dolore più atroce. Ora è divenuto l’incubo, il buio. Il mostro che cova nell’ombra. E’ stata l’amore dell’infanzia, la bimba che consolavo dalle angherie della mia matrigna. Ora è tutto ciò che odio. Ora voglio solo vederla distrutta. Andrew e Shiloh. Quando l’amore si trasforma in odio. Nota dell’autrice: Stolen è il primo capitolo di una duologia dark dedicata alla storia di Shiloh. La duologia Stolen farà parte della Dark Necessities Series.


Trama:
In un futuro non molto lontano, il giudice Crevan conduce una spietata guerra contro l’immoralità.

È lui e lui solo a decidere chi è un cittadino modello, e chi invece è un “imperfetto”, un essere Fallato da marchiare a fuoco con una F sulla pelle e da allontanare dalla società civile. Celestine ha diciassette anni e non ha mai avuto dubbi sul suo ruolo nel mondo: è una figlia perfetta, una studentessa perfetta, ed è anche una fidanzata perfetta. La fidanzata di Art, il figlio del giudice Crevan. Ma un giorno tutto cambia. Celestine vede un Fallato in fin di vita e sente di doverlo aiutare. D’un tratto tutto ciò che ha sempre ritenuto giusto non lo è più. Perché la compassione è più forte. Più forte della legge e delle rigide regole del giudice Crevan. Celestine decide quindi di aiutare il pover’uomo e quella decisione cambia la sua vita in un attimo. Allontanata dalla famiglia, arrestata e umiliata, la ragazza viene trascinata in processo davanti a Crevan. E proprio lui, incurante delle suppliche di Art, la condanna a essere marchiata a fuoco come Fallata. Sarà durante il processo che la strada di Celestine incrocerà quella di Carrick Vane, un Fallato misterioso e affascinante: l’unico amico su cui d’ora in poi Celestine potrà contare.


25 grammi di felicità” di Antonella Tomaselli e Massimo Vacchetta

Trama:

«Te ne potresti occupare tu per questi due giorni?»

Inizia più o meno così l’amicizia tra Massimo, veterinario specializzato nei bovini, e un riccetto orfano. Il cucciolo ha pochi giorni, è tutto rosa, e ha sul dorso una corona di aculei bianchi e morbidi, un po’ scomposti. Pesa solo 25 grammi e pigola piano: ha fame, o freddo, o forse si sente solo. Un pianto tanto disperato che scalfisce la corazza di abitudini e apatia che Massimo si è costruito. È così che Ninna – sì, perché il riccetto spettinato si rivela una femmina – stravolge la sua vita con la forza della sua personalità. È curiosa e appena «annusa» novità si affaccia dal suo rifugio; è giocherellona, e si diverte a rovesciare con il naso la ciotola dell’acqua; è affettuosa e lo lecca pazza di gioia dopo una lunga assenza. Però è anche un animale selvatico e reclama la sua libertà: la gabbia le va sempre più stretta e la sua felicità è fuori nei boschi… In questo libro, Massimo Vacchetta racconta lo straordinario incontro che lo ha aiutato a uscire da un periodo buio e gli ha dato un nuovo scopo: creare un centro di recupero per i ricci, una specie minacciata dalla nostra disattenzione, e aiutare gli esemplari in difficoltà. Come Trilly l’impenitente dongiovanni, o la fragile Lisa che ha conquistato tutti con il suo sguardo, o Zoe che ha saputo resistere a ogni colpo. Animaletti feriti, maltrattati, indifesi, ma in grado di trasmettere una grande voglia di vivere.


Trama:
Fin da quando era piccola Faith ha imparato a nascondere dietro le buone maniere la sua intelligenza acuta e ardente: nell’Inghilterra vittoriana questo è ciò che devono fare le brave signorine. Figlia del reverendo Sunderly, esperto studioso di fossili, Faith deve fingere di non essere attratta dai misteri della scienza, di non avere fame di conoscenza, di non sognare la libertà. Tutto cambia dopo la morte del padre: frugando tra oggetti e documenti misteriosi, Faith scopre l’esistenza di un albero incredibile, che si nutre di bugie per dar vita a frutti magici capaci di rivelare segreti. E proprio grazie al potere oscuro di questo albero che Faith fa esplodere il coraggio e la rabbia covati per anni, alla ricerca della verità e del suo posto nel mondo. Magia, scienza e desiderio di libertà si incontrano in un questo romanzo, con una coraggiosa eroina che rompe gli schemi, nel solco di Jane Eyre.

Trama:
Arianna, nel bel mezzo di un sogno, svanisce in una città antica. Un nano le spiega che il signore, nonché il creatore della città, esige un tributo di giovani uomini, che dovranno prendere parte ad un gioco pericoloso e sacrificarsi nella sua arena. La giovane fanciulla vede comparire Asterisk, un mostro con un elmo di bronzo simile a una maschera da gladiatore sormontato da due corna. Chiusa in una stanza Arianna utilizza una tastiera e uno schermo a cristalli liquidi con i quali scrive un messaggio che avvia una chat. Ecco gli altri personaggi dai nomi epici e leggendari: Monstradamus, Romeo-y-Cohiba, Isolda che sono tutti rinchiusi, senza sapere il motivo, in stanze uguali tra di loro, persi in un groviglio di schermate e parole, nell’attesa di aggrapparsi ad un filo (il link) o che giunga un Teseo a liberarli o un Minotauro a divorarli.

GR

Trama:  È il 9 novembre quando, durante un pranzo con il padre, Fallon incontra Ben per la prima volta. È un giorno speciale per lei, non solo perché sta per trasferirsi da Los Angeles a New York, ma anche perché ricorre l’anniversario dell’evento che ha segnato per sempre la sua vita, il terribile incendio che le ha lasciato cicatrici su gran parte del corpo, impedendole di continuare la sua carriera da attrice. Contro ogni previsione, la conoscenza tra i due si trasforma subito in qualcosa di più, ma Fallon sta per partire e sembra esserci tempo solo per il rimpianto. Come per strappare al destino quell’inevitabile separazione, Ben le promette allora che scriverà un romanzo su di loro, proponendole di ritrovarsi il 9 novembre di ogni anno, fino a che non ne compiranno ventitré. È così che ogni 9 novembre i due protagonisti aggiungono un nuovo capitolo alla loro storia, finché qualcosa non arriva a sconvolgere le loro promesse e a mettere alla prova i loro sentimenti, tra i dubbi di Fallon e le mezze verità di Ben.

Trama:
Dopo l’incidente stradale che ha ucciso i suoi genitori quando era solo una bambina, Bronagh Murphy ha deciso di tenersi lontana dalle persone per evitare di soffrire ancora. Se lei non diventa amica delle persone, non gli parla o non gli da attenzione in alcun modo può avere quello che vuole, cioè: essere lasciata sola.Quando Dominic Slater entra nella sua vita, ignorarlo è tutto quello che
deve fare per avere le sue attenzioni. Dominic è abituato a stare al centro dell’attenzione, e quando lui e suo fratello si trasferiscono a Dublino, in Irlanda per affari di famiglia, lui non ottiene altro che attenzione. Attenzioni da tutti, tranne che dalla bellissima bruna dalla lingua tagliente. Dominic vuole Bronagh e l’unico modo per averla e trascinarla fuori dall’angolo isolato in cui lei si è intrappolata e l’unico modo che conosce per farlo è… con la forza.Dominic la vuole e quello che Dominic vuole, Dominic ottiene.


E ABBIAMO FINITO CON LE MIGLIORI LETTURE DEL 2016!! VI AUGURIAMO UN BELLISSIMO 2017 CON MOLTE LETTURE!!
Le Bookish Girls
 xoxo
Rachel
© Rachel Sandman

Gift from the City of Angels!

Buongiorno!

Il 2016 è ormai quasi agli sgoccioli, noi tutti siamo appesantiti dai vari cenoni e dai pranzi – abbuffate del Natale tanto che, quasi obbligatoriamente, siamo costretti a rotolare più che spostarci in giro per la casa in questo ultimo tratto di Dicembre.

Accade però, talvolta, che il suono del campanello ti fa scattare come una molla dal divano in cui ti eri accoccolata stile ‘pachiderma’ e che la vista del piccolo e anzianotto postino, in tenuta giallo fluo, che stringe un pacco sospetto ti rende improvvisamente euforica e dà una svolta piacevole alla giornata che, a dirla tutta, era cominciata in modo alquanto grigiastro.

giftEd infatti … Eccolo lì! Il mio personal gift, il regalo che ogni anno, come da tradizione, faccio a me stessa, della serie: da Rachel per Rachel …

Molto probabilmente ad alcuni qui potrebbe non interessare assolutamente nulla ma siccome, da buona scrittrice, da persona dall’animo alquanto artistico e sognante, sono in queste cose un po’ egocentrica … Ecco che condivido con voi il mio autoregalo!

15801459_1229945133754813_1743530651_n

Sorvoliamo, vi prego, sulla faccia ancora parecchio ‘nel mondo dei sogni’ e concentriamoci sulla meraviglia!

I’m an unusual lady

Per le Obsy, Sassenach e Outlander Addicted … Questa maglietta non dovrebbe esser nuova e se ve lo state chiedendo, vi posso dare la conferma: è proprio quella che la cara Caitriona Balfe ha realizzato, in collaborazione con Represent.com (che ha appunto sede a LA) e che mi è finalmente arrivata!

Per chi non lo sapesse, la star della serie Outlander che dà il volto a Claire Fraser (no, non la chiamerò mai Claire Randall, fatevene tutti una ragione, Ron Moore in primis) ha, qualche mese fa, realizzato una campagna per raccogliere fondi a sostegno dell’associazione World Child Cancer, di cui fa parte e che sostiene fermamente.

ADORAZIONE IMMENSA! Per questa iniziativa e, materialmente parlando, per questa maglietta (Black is Always my Choice!).

Inoltre, cosa da non sottovalutare, fa pendant con la mia attuale sfumatura di capelli (un mix di rimasugli bluette e azzurri, con tracce verdi che non so da dove siano saltate fuori!).

Quindi … Buone Feste a ME!

#PeaceAndLove

Rachel

© Rachel Sandman

Giveaway 6 Mesi – Winners! #Part2

christmas-banner

Eccomi qui!

Come promesso, oggi la giornata è dedicata alla scoperta dei vincitori del #Giveaway per i sei mesi del blog.

Allora … Non stiamo a divagare troppo … Se ieri sera siete andati a letto presto e non avete visto chi è stato eletto ‘Fedelissimo del Rachel Sandman Author Blog’ … Leggete questo post.

Ora … Veniamo alle estrazioni vere e proprie!

I premi saranno, in ordine:

  • il portachiavi di ‘Io prima di te’
  • il braccialetto di ‘Hunger Games’
  • l’anello de ‘La ragazza del treno’
  • il mini portachiavi di ‘Guardami, toccami, stringimi’
  • gli orecchini di ‘Harry Potter e la pietra filosofale’.

Purtroppo, o per fortuna, dipende dal vostro punto di vista, Alexandra, la fedelissima, ha scelto il portachiavi de ‘La Straniera’ che quindi non è più disponibile.

Ma eccoci: primo numero estratto …

#RulloDiTamburi …

1.jpg

CONGRATULAZIONI!

2.jpg

CONGRATULAZIONI!

3.jpg

CONGRATULAZIONI!

4.jpg

CONGRATULAZIONI!

5

CONGRATULAZIONI!

Ed eccoci qui, siamo giunti alla fine di questo #Giveaway … Un immenso GRAZIE a tutti voi che avete partecipato (mi raccomando, NON SPARITE!). Domani inizio a preparare le buste per tutti i vincitori quindi … Mi raccomando fortunati, tenete d’occhio i vostri profili social e datemi i vostri dati!

Inoltre, davvero: NON SMETTETE DI SEGUIRE il blog! Già da domani, un nuovo appuntamento con tutte le uscite più interessanti (o almeno una parte) di varie CE edite nel 2017. #StayTuned e …

GRAZIE.jpg

Rachel

© Rachel Sandman

Giveaway 6 Mesi – Winner! #Part1

christmas-banner

Buonasera!

Eccoci! Finalmente ce l’abbiamo fatta e siamo giunti alla chiusura ufficiale del primo Giveaway interamente organizzato da questo blog.

Devo confessare: è stata una faticaccia! Ma ne è valsa assolutamente la pena!

Con oggi si chiude la possibilità di partecipare e … #RulloDiTamburi … Viene decretato il nome del primo vincitore, quello che, a differenza degli altri, avrà l’opportunità di scegliere il premio che più gli piace: il FEDELISSIMO del blog!

Dunque … Prima di svelarvi il nome, alcune note tecniche: domani, 29 Dicembre 2016, provvederò a fare le estrazioni dei 5 gadgets rimasti (pertanto invito il FEDELISSIMO ad essere più che pronto a scegliere nel giro di queste 24 ore altrimenti sarà tutto un gran casino). Userò, come metodo di sorteggio, il sito random.org quindi, chi di voi partecipa a questo giveaway, si assicuri di aver ricevuto un numero dalla sottoscritta (se non lo avete ricevuto, vuol dire che avete fatto qualche passaggio in meno rispetto a quelli richiesti).

I vincitori saranno svelati, uno per volta, entro e non oltre la giornata di domani: tenete dunque d’occhio il blog, domani più che mai!

Un’ultima cosa: i fortunati vincitori, tutti e sei, sono tenuti a contattarmi o, comunque, a tenere d’occhio il loro profilo FB/mail per fornirmi i dati necessari all’invio dei premi.

Ci tengo qui a sottolineare che: 1) tutti e sei i premi sono stati realizzati a mano dalla sottoscritta; 2) FB e qualsiasi altra piattaforma social utilizzata per promuovere l’evento non è in alcun modo legata ad esso; 3) una volta spediti i pacchi non sono responsabile di eventuali smarrimenti (preghiamo tutti, insieme, affinché le Poste Italiane svolgano il loro lavoro, per una volta); 4) i vincitori sono pregati, una volta ricevuto il premio, di inviarmi in privato (tramite la pagina FB del Blog o attraverso il mio profilo) una fotografia in cui si vedono con il premio (in modo da rendere possibile la realizzazione di un post di festa, se riusciamo, proprio il 6 Gennaio 2017 – data ufficiale dei 6 mesi di blog).

Ora … Bando alle ciance …

Il fortunato vincitore, il fedelissimo del blog che è stato più attivo e che ha commentato più articoli e post è …

Fedelissima Winner.jpg

CONGRATULAZIONI!

Puoi scegliere il gadgets che più ti piace tra quelli qui presentati!

Per tutti gli altri, non disperate! Ci rivediamo domani con l’estrazione dei 5 fortunati vincitori!

A presto!

xoxo

Rachel

N.B. Per la scelta del fedelissimo, mi sono basata sulle statistiche ufficiali di wordpress.com. Non c’è trucco, non c’è inganno. #PeaceAndLove ❤

© Rachel Sandman

Come la coda delle comete di Paola Garbarino – Recensione

Buongiorno!

Oggi vi parlo di un romanzo self e, ancora una volta, scritto da un’autrice italiana: mi riferisco a Come la coda delle comete di Paola Garbarino, il primo capitolo della Stars Saga serie.

Qui di seguito tutte le infos e il mio punto di vista.

come-la-coda-delle-comete

TITOLO: Come la coda delle comete (Le cose che non sapevamo di noi)

AUTORE: Paola Garbarino

SERIE: Stars Saga #1

USCITA: 21 Novembre 2015

PREZZO: € 0,99 (eBook) – € 9,99 (Cartaceo)

EDITORE: Self Publishing


TRAMA:

Lisa è una studentessa universitaria genovese, appena uscita da una lunga e travagliata storia d’amore. Thorger è uno studente erasmus, austriaco, che si fermerà in Italia soltanto pochi mesi. Lei ha un oscuro segreto; lui ne ha più di uno ed è una rockstar in incognito, con un fratello gemello, Harald, che sembra avere tutte le intenzioni di conquistare Lisa per primo.

Lisa conosce Harald una sera in discoteca, quando il suo migliore amico le presenta alcuni studenti erasmus a cui sta facendo da tutor. Harald le propone una notte e via, ma Lisa, pur essendo attratta, lo rifiuta. Il giorno dopo scopre che il nuovo coinquilino dell’appartamento che divide coi suoi amici è Thorger, il fratello gemello di Harald e inizialmente lo scambia per lui.

Ciò che Lisa non può nemmeno immaginare, è che quei due ragazzi entrati nella sua vita conducono un’esistenza diversa e lontana: sono stelle del Punk rock americano e presto vi torneranno. Thorger sta davvero per laurearsi, ma è lì per sfuggire per un po’ dallo star system dell’Industria discografica, che l’ha portato quasi alla morte e alla rehab per mesi.

Ciò che Thorger non sa, è che anche Lisa ha un doloroso segreto, che riguarda la sua storia di lunga data con un ex ragazzo che non sembra avere intenzione di lasciarla andare.

Le cose che non sanno l’uno dell’altra saranno quelle che li avvicineranno, ma, al tempo stesso, che rischieranno di dividerli.

Segreti, amore, equivoci, lacrime ed eros si snodano in questa storia narrata a due voci.


RECENSIONE:

Allora … Partiamo per gradi perché questo romanzo, Come la coda delle comete, di Paola Garbarino ha suscitato in me emozioni contrastanti.

Tratterei quindi subito i punti che mi hanno fatto un po’ storcere il naso per poi buttarmi a capo fitto su quelli che invece ho davvero apprezzato.

Innanzitutto, devo sottolineare che l’opera che dà il via alla Stars Saga è davvero ampia e molto corposa cosa che, se da un lato, la rende davvero dettagliata, fa sì che, in alcuni punti, si creino passi poco limpidi, un po’ melmosi e a tratti statici.

Inoltre, soprattutto nella prima parte, si concentrano alcuni refusi, a mio parere più o meno trascurabili, e si riscontrano alcune scelte linguistiche forse di stampo dialettale che mi hanno un po’ rallentato e costretto alla rilettura di determinati passi.

Detto ciò … Arriviamo al fattore #wow del libro.

Sicuramente un punto a favore della storia è la storia in sé: davvero ben studiata e strutturata in modo da farti venir voglia di sapere, di conoscere di più, di arrivare alla fine.

Inoltre, i personaggi principali attorno a cui ruota il romanzo sono davvero buoni.

Lisa è la protagonista per me indiscussa: è fragile, giovane ma segnata dai fatti e dalla vita. Il suo passato e il suo presente la rendono una ragazza eternamente in conflitto con il mondo, reticente ad aprirsi con gente nuova ma piena di inventiva, di aspirazioni e di sogni.

Thorger, invece, è un personaggio con cui ho faticato ad entrare in connessione: molto macchinoso nei suoi ragionamenti che, anche se legati ad un fatto che lo ha sconvolto e che sconvolgerebbe chiunque, non lo giustificano, a mio modestissimo parere, per alcune scelte e per alcuni atteggiamenti. Almeno non completamente.

In conclusione, una menzione d’onore va a due elementi del romanzo.

Le varie citazioni che aprono i capitoli sono la perfezione allo stato puro: azzeccate, celebri ma anche sconosciute, sembrano intessute perfettamente all’interno della storia come l’ennesimo filo cucito e ricamato su uno sfondo che già, a tratti, presenta quadri di vera poesia (mi riferisco ai punti più riflessivi, in cui le azioni e le scene vengono paragonate, con metafore e similitudini, alla vita delle comete, degli astri e delle stelle).

Infine, Harald. Ragazzi miei, questo sì che è un personaggio a tutto tondo! Criptico ma determinato, protagonista nonostante sia una figura in secondo piano e parzialmente sullo sfondo, forte ma pieno di crepe che, soprattutto verso la fine del libro, fanno capolino, lanciando uno spiraglio di luce abbagliante da quell’armatura che ha indossato per tutto il romanzo e che, a qualsiasi lettore, sembra sin da subito ingombrante e coprente, più che adatta. Fantastico!

Quindi, grazie Paola Garbarino per avermi fatto visitare il mondo che hai creato e per aver arricchito la mia libreria con tante di quelle frasi e citazioni poetiche da fare invidia anche ad autori più affermati e conosciuti. Grazie davvero.

Rachel

© Rachel Sandman

Ultime uscite del 2016 – Segnalazione

Buongiorno a tutti e buona Vigilia!

Allora, in questo periodo pieno di luci, addobbi, feste e alberi di Natale … Ecco qui un post per chi, anche in questo periodo, non può fare a meno di un buon libro e per chi, come me, è curioso di conoscere le prossime uscite.

Oggi, vi parlo dei libri che usciranno nei prossimi giorni: le ultime novità del 2016, insomma, tutte targate Triskell Edizioni.

Pronti? Eccoli qui!


buon-natale-signor-migglesUscita del 27 Dicembre 2016.

Titolo: Buon Natale, Signor Miggles (Merry Christmas, Mr. Miggles)
Autrice: Eli Easton
Traduttrice: Grazia Di Salvo

Editore: Triskell Edizioni

Genere: Contemporaneo / Festività
Lunghezza: 144 pagine
Prezzo: € 4,49

Trama:
Toby Kincaid adora il suo lavoro nella biblioteca della città di Sandy Lake, in Ohio, dove passa i suoi giorni circondato dai libri a parlare con i visitatori. Adora specialmente il suo capo, il signor Miggles: gentile, arguto, sapiente in qualsiasi campo e totalmente innamorato del Natale. Sean Miggles, oltretutto, è davvero carino, specialmente per essere un adulto che veste completo e cravatta.
L’uomo, però, si tiene a distanza da tutti, e c’è una tristezza nei suoi occhi che Toby non comprende. Quando Sean viene accusato ingiustamente di un crimine che non ha commesso si arrende e non prova neanche a lottare, perciò Toby si rende conto che deve essere lui da solo a salvare la biblioteca… e il suo capo.
Cercherà, così, di smascherare l’oscurità che si cela nel passato di Sean e dimostrargli che anche lui merita una seconda possibilità, nella vita come nell’amore. E, mentre si occupa del suo personale miracolo di Natale, magari riuscirà anche lui a ricevere il dono a cui ambisce tanto: amare ed essere amato dal signor Miggles.


Uquando-giulio-torno-singlescita del 31 Dicembre 2016.

Titolo: Quando Giulio tornò single
Autore: Paolo Capponi

Editore: Triskell Edizioni

Genere: Contemporaneo
Lunghezza: 260 pagine

Prezzo: 4,49 €

Trama: Giulio è tornato a casa e ha trovato una sorpresa davvero poco gradita. Matteo, il suo storico fidanzato dai tempi del liceo, è nel loro letto insieme a un altro. E non stanno giocando a Risiko i due, questo è evidente.
Come reagire? Cosa fare? È un bel problema.
Dieci anni assieme a una persona sono tanti e dimenticare le proprie abitudini per tentare di cambiare il corso di una vita prestabilita è decisamente stressante. E caotico.
Andare sui social e ricominciare? Rimanere da soli e attendere il principe azzurro? Oppure darsi alla pazza gioia e vedere cosa succede? Chissà Giulio cosa deciderà di fare, ora che è rimasto single…


A presto con tutte le infos, questa volta relative alle prime uscite del 2017!

#StayTuned!

Buone Feste!

Rachel

© Rachel Sandman

Lo Schiavista di Paul Beatty – Recensione

Buonasera!

Oggi ho preparato per voi la recensione di uno dei romanzi più belli e introspettivi del 2016: Lo Schiavista di Paul Beatty, edito da Fazi Editore, vincitore del premio Man Booker Prize 2016.

Qui di seguito tutte le infos e la mia opinione.

14885827_667707723397107_975745423_n

TITOLO: Lo Schiavista (The Sellout)

AUTORE: Paul Beatty

USCITA: 6 Ottobre 2016

PREZZO: € 9,99 (eBook) – € 18,50 (Cartaceo)

EDITORE: Fazi Editore


TRAMA:

«So che detto da un nero è difficile da credere, ma non ho mai rubato niente. Non ho mai evaso le tasse, non ho mai barato a carte. Non sono mai entrato al cinema a scrocco, non ho mai mancato di ridare indietro il resto in eccesso a un cassiere di supermercato».
Questo l’inizio della storia di Bonbon. Nato a Dickens – ghetto alla periferia di Los Angeles – il nostro protagonista è rassegnato al destino infame di un nero della lower-middle-class. Cresciuto da un padre single, controverso sociologo, ha trascorso l’infanzia prestandosi come soggetto per una serie di improbabili esperimenti sulla razza: studi pionieristici di portata epocale, che certamente, prima o poi, avrebbero risolto i problemi economici della famiglia. Ma quando il padre viene ucciso dalla polizia in una sparatoria, l’unico suo lascito è il conto del funerale low cost. E le umiliazioni per Bonbon non sono finite: la gentrificazione dilaga, e Dickens, fonte di grande imbarazzo per la California, viene letteralmente cancellata dalle carte geografiche. È troppo: dopo aver arruolato il più famoso residente della città – Hominy Jenkins, celebre protagonista della serie Simpatiche canaglie ormai caduto in disgrazia –, Bonbon dà inizio all’ennesimo esperimento lanciandosi nella più oltraggiosa delle azioni concepibili: ripristinare la schiavitù e la segregazione razziale nel ghetto. Idea grazie alla quale finisce davanti alla Corte Suprema.

Una satira pungente sulla razza, la vita urbana e la giustizia sociale. Un’esplosione di comicità, provocazione e prosa brillante da uno degli scrittori più audaci d’America, che con questo romanzo si è aggiudicato il Man Booker Prize 2016 ed il National Book Critics Circle Award 2016.


RECENSIONE:

Finalmente sono riuscita a leggere questo libro che bramavo da tempo e che la Fazi Editore mi ha regalato, offrendomi l’opportunità di immergermi tra le pagine di quello che, a mio modesto parere, è uno dei capolavori del 2016 (quindi, cara Fazi, grazie grazie grazie!).

Un’avvertenza iniziale è d’obbligo: se cercate una lettura semplice, asettica, di quelle che scorrono via, pagina dopo pagina, come l’acqua piovana fluisce nel letto di un fiume in piena, fate un favore a voi stessi: evitate questo libro.

Perché Lo Schiavista di Paul Beatty è quanto di più coinvolgente e riflessivo io abbia letto in questi ultimi mesi. La lettura di questo romanzo che, se preso qua e là, potrebbe essere anche un insieme di più racconti autoconclusivi, è un groviglio di storia, di società, di presente, di passato, di uomini, di convenzioni.

I temi trattati, la segregazione, la schiavitù, il razzismo, vengono serviti su un piatto d’argento con uno stile singolare e permeato, immancabilmente, da una vena ironica, a tratti sarcastica, a tratti dissacrante, che mi ha fatto sorridere e poi pensare.

Sì, perché l’intento di questo romanzo, almeno a mio parere, è proprio quello: far riflettere.

Paul Beatty, se così vogliamo dire, si limita a creare una storia, tenuta insieme da un filo rosso che può essere paragonato alla linea di confine tracciata a mano sull’asfalto per contenere una città ghetto, e a raccontare gli eventi che un gruppo di persone vivono all’interno e ai margini di quella realtà. L’autore non fa altro: non giudica, non dà sentenze, non prende posizioni ma, accidenti, riesce a far pensare e a creare dubbi anche riguardo a fatti o eventi che davi per scontato e ritenevi definitivamente conclusi, anni fa.

Inutile poi girarci attorno: il fatto che Beatty sia un afroamericano, un nero, che parla di schiavi, che cita Martin Luther King e Obama, ma anche il minstrel show e le piantagioni, è un elemento che accentua, ancora di più, il tono derisorio volto a scuotere, a scrollare le menti, anche quelle più piatte e chiuse.

Suona alquanto particolare che, alle soglie del 2017, un romanzo del genere possa fare così scalpore ma inevitabilmente lo fa e, se posso, anche questo, le reazioni che suscita, i pensieri che genera, sono sintomi di quanto la nostra società, il mondo, siano molto lontani dalla perfezione idilliaca e, anzi, siano ancora così paurosamente vicini al passato più controverso che i libri di storia trattano, ieri come oggi.

In conclusione, LEGGETE QUESTO LIBRO! Vi prego!

Immergetevi nell’America vera, riflettete sul mondo odierno, respirate la società più reale. E, infine, ringraziate Paul Beatty per aver scritto un capolavoro del genere e la Fazi Editore per averlo portato in Italia.

Grazie grazie grazie!

Rachel

© Rachel Sandman

Free to love – Niente da perdere se non l’amore di Kirsty Moseley – SEGNALAZIONE

Buongiorno a tutti!

Allora, con il post di oggi ci inoltriamo in quello che sarà il panorama libresco del 2017.

La prima segnalazione relativa all’imminente anno nuovo riguarda un nuovo romanzo edito dalla casa editrice Tre60. Si tratta di Free to love – Niente da perdere se non l’amore di Kirsty Moseley (avete presente? L’autrice di Il ragazzo che entrò dalla finestra e si infilò nel mio lettoMi sono innamorata del mio migliore amico).

Bene … Con oltre 6 milioni di lettori su Wattpad, in corso di pubblicazione in tutto il mondo, finalmente grazie a Tre60 arriva anche in Italia Fighting to be free, il primo capitolo di una scoppiettante serie che sarà nelle nostre librerie, udite udite, il 9 Febbraio 2017.Free To Love.PNG

Titolo originale: Fighting to be free

Traduzione: Maddalena Togliani

Pagine: 384

Prezzo: 16,40 € (Cartaceo) – 9,99 € (Ebook)

Trama: Jamie è un ragazzo di strada. Quando viene arrestato giura a se stesso che cambierà vita.
Ellie è una ragazza modello, ma dopo la storia infelice con il suo fidanzato giura che dirà basta all’amore.
Poi Jamie e Ellie si incontrano. Quando entra in gioco la passione, non c’è giuramento che tenga.

Autrice: Kirsty Moseley è tra le star di Wattpad, la più grande piattaforma di testi autopubblicati.
Free to love ha attirato l’interesse degli editori di tutto il mondo, ed è attesissimo dalle lettrici.

Kirsty Moseley ha sempre avuto il desiderio di leggere e raccontare storie: così, dopo aver frequentato assiduamente Wattpad ha messo online questo romanzo. In poche settimane diventa un vero e proprio fenomeno, raggiungendo e superando i sei milioni di lettori, e attirando l’interesse di tutti gli editori. Kirsty vive in Inghilterra, nel Norfolk, con il marito e il figlio.

Sorridendo la baciai sulle labbra, esultando alla sensazione perfetta della sua bocca contro la mia.

«Perché pensavi che non volessi più stare con te?»

Chiuse gli occhi. «Eri distante, taciturno in quest’ultimo periodo.»

«Ellie, sono pazzo di te. Non so stare senza te, e starò con te finché mi vorrai». La baciai appassionatamente, cercando di farle capire che la amavo, pur senza dirglielo.

Che dite? Io posso assicurarvi che … Leggerò questo libro! Sul serio! Ringrazio tantissimo la Tre60 per questa segnalazione che è arrivata improvvisa e del tutto inaspettata! Grazie ❤ Non mi resta che rinnovare a voi, amici lettori, l’invito a non perdervi questo nuovo romanzo firmato Moseley, disponibile a partire dal 9 Febbraio 2017.

Rachel

© Rachel Sandman

TORN AWAY FROM YOU by Benedetta Cipriano – Cover Reveal

Hello guys and girls!

We are here, tonight, for a special date: an international cover reveal about one of the best books I have read during this year. I’m talking about Lacrime in collisione, a novel written by Benedetta Cipriano.

I’ve said something about it in my last post and now … I have a special news for all the readers!

Lacrime in collisione will become Torn away from you, its english edition, and will be released on January 29th 2017!

Are you ready to discover all the details about this fantastic new/old book?

Here they are … First of all … A #Cover #Reveal! And then, the official synopsis with some infos about the author.

15497816_1695603970751761_1916681338_n


Synopsis:

Probably, if lived together, life can become less scary…

Hope fights every day against a strange obsessive-compulsive disorder in an attempt to silence the pain caused by past disappointments.

She spends her time curled up in an alternative reality that seems to anesthetize her pain and give her courage. Thin and fragile she hides her body in a t-shirt too big for her and her heart from indiscreet eyes.

Nate is an ex-marine, now a krav maga instructor, with a cumbersome memory that gnaws at his soul day after day. His heart has remained buried in the rubble in Afghanistan. He fights silencing his anger in his gym, teaching students to defend themselves from physical and moral attacks.

When their paths cross for the first time, inside a deserted supermarket, they can no longer turn back: Hope, in the throes of a panic attack, is rescued by Nate who appears out of nowhere.

From that time on in each other’s eyes, they can no longer live one without the other.

Can two lost souls together start fighting again? Even when everything seems lost, perhaps there is always hope and the possibility of choosing?

Author: I am a compulsive reader. My world is made of paper and ink; I believe in fairy tales, and I always hope for a happy ending. Writing allows me to fly with fantasy. All I need is a pen and a sheet of paper to find myself in a distant place, perhaps with a backpack, warmed by the California sun, ready to take on an adventure on the road. I am a dreamer, but given that I hate that dreams can have an end when I open my eyes I write, imagine, and create a perfect world with which I can fall in love, abandoning reality for a few moments.


Well … After all these infos we just have to wait until January 29th and show our support and love to one of the best and poetic italian writer: #GoodLuck Benedetta!

xoxo

Rachel

© Rachel Sandman

Lacrime in collisione di Benedetta Cipriano – Frammenti di Parole #1

Buongiorno, mie cari e fedelissimi amici!

Oggi … Sorpresona!

Ecco il primo appuntamento con Frammenti di parole: un modo più veloce e sbrigativo di parlarvi di libri vecchi e nuovi che meritano, oppure no, che ho letto e amato, oppure no, di cui non riesco a trovare il tempo per scrivere una recensione e che quindi cerco di riassumere in un breve e conciso ‘frammento di parole’ e idee.

Allora, in occasione di un evento che scoprirete … Da qui a qualche ora (non anticipo niente!) … Voglio, attraverso un frammento, parlarvi di un romanzo, un libro che ho letto tempo fa, quando ancora questo mio piccolo angolo digitale non era nato.

28441834

Copertina di Lacrime in collisione – Prima versione

Sto parlando di Lacrime in collisione di Benedetta Cipriano: un self completamente made in Italy che racconta la storia di Nate e Hope in quella che, per me, è una delle più belle città al mondo: Boston.

Proprio la scelta di questa ambientazione mi aveva convinto a leggere questo libro: sia perché amo l’atmosfera europea che, oltreoceano, si respira in poche metropoli (e Boston è indubbiamente una di quelle), sia perché il mio stesso abbozzo (che ancora non oso chiamare romanzo) vive e respira in quella zona … Quindi un po’ per caso, un po’ per scelta, sono arrivata a immergermi in questa storia. Non voglio tediarvi troppo né realizzare una vera e propria recensione perché, a distanza di tempo, non renderebbe di sicuro giustizia a questa storia, ma vi riporto qui le parole che scrissi di getto su Goodreads … Giusto per farvi capire e per farvi conoscere, sin da ora, questi due fantastici personaggi e Benedetta Cipriano, una delle più poetiche scrittrici italiane di oggi.

Questo libro è stato per un po’ di tempo a dormicchiare nel mio ebook, in attesa del momento giusto che è infine arrivato e, nel giro di due giorni, mi ha coinvolto nel mondo di Hope e Nate come non avrei mai pensato potesse fare.
Temevo i tratti duri, i lutti, le sofferenze di cui la storia è intrisa ma la penna eccezionale di Benedetta Cipriano ha saputo rendere il tutto in modo poetico ed emozionante.
Ci sono drammi? Sì. C’è sofferenza? Ovviamente. Ma c’è anche un grido alla vita, un enorme fascio di luce e speranza che, parafrasando un po’ le parole della stessa autrice, non è solo un raggio di sole che ti punta alla schiena ma è una vera e propria inondazione di positività che coinvolge, a mio parere, qualsiasi lettore. Ed io sono fiera di essere una di questi!
Consigliatissimo!
Non vedo l’ora di leggere altro firmato Cipriano!

Ecco qui! Potete ben capire come questa sia una delle storie che non dovete assolutamente farvi scappare. Vi lascio qui anche la trama e alcune informazioni utili … Inoltre vi avviso: non perdete di vista il blog! Oggi, più tardi, verso sera, una news proprio relativa all’opera firmata Benedetta Cipriano. #StayTuned!

TRAMA: Hope combatte ogni giorno contro uno stranissimo disturbo ossessivo-

29744943

Attuale copertina di Lacrime in collisione

compulsivo, nel tentativo di mettere a tacere il dolore causato dalle delusioni passate. Nate è un ex marine, ora istruttore di krav maga, con un ricordo ingombrante che logora la sua anima di giorno in giorno. Eppure quando si incrociano per la prima volta, all’interno di un supermercato deserto, non possono più tornare indietro: Hope, in preda a un attacco di panico, viene soccorsa da un Nate apparso dal nulla. Da allora, occhi negli occhi, non riescono più a fare a meno l’uno dell’altro. Possono due anime perdute ricominciare a lottare insieme? Forse, anche quando tutto sembra perduto, c’è sempre speranza e possibilità di scelta?

Autrice: Sono una lettrice compulsiva. Il mio mondo è fatto di carta e inchiostro, credo nelle favole e spero sempre nel lieto fine. La scrittura mi permette di volare con la fantasia, mi bastano una penna e un foglio per ritrovarmi in un posto lontanissimo, magari con uno zaino in spalla, riscaldata dal sole caldo della California, pronta ad affrontare un’avventura on the road. Sono una sognatrice, ma dato che detesto che il sogno abbia fine, quando apro gli occhi scrivo, immagino, creo un mondo perfetto del quale potermi innamorare abbandonando per qualche attimo la realtà.

Contatti: 

YouTube
https://www.youtube.com/user/philosop…
Facebook
https://www.facebook.com/benedettacip…

#SeeYouSoon

Rachel

© Rachel Sandman