Ti Amo Ma Non Posso di Cecile Bertod – RECENSIONE capp. 1-7 in Anteprima

Buongiorno!

Esce oggi, per Newton Compton Editori, il nuovo romanzo firmato Cecile Bertod, Ti Amo Ma Non Posso.

Credo che le presentazioni siano superflue: questa autrice è ormai una garanzia, una penna assolutamente preziosa e rigorosamente #MadeInItaly di cui ho, in questa occasione, avuto il piacere di leggere i primi capitoli in anteprima.

Venite dunque a leggere cosa ne penso e a scoprire qualche dettaglio in più.

ti-amo-ma-non-posso_8320_

TITOLO: Ti Amo ma Non Posso

AUTORE: Cecile Bertod

USCITA: 10 Novembre 2016

PREZZO: € 4,99 (eBook) – € 9,90 (Cartaceo)

EDITORE: Newton Compton


TRAMA:

Sam lavora da quattro anni al «Chronicle» e, dal primo momento in cui l’ha incontrato, è segretamente innamorata di Dave, il vicedirettore del giornale. Nonostante faccia qualsiasi cosa per essere notata, non sembra avere speranze: è timida, insicura e un po’ troppo in carne, mentre Dave ama il lusso, le modelle e ai sentimenti preferisce i flirt di una sera. Quando lo vede in TV accanto a una donna bellissima, Sam si rende conto che non può continuare a sprecare il proprio tempo dietro a un sogno irrealizzabile. Basta con Dave! Durante la settimana della moda di San Francisco, che vede Dave e Sam presenti per lavoro, il bel giornalista scopre però una ragazza che non sospettava esistesse: Sam è molto di più della schiva e silenziosa redattrice sempre infagottata nella sua felpa di pile. Ma anche per lei quei giorni saranno decisivi. Forse ha più d’un motivo per credere in se stessa. E forse c’è qualcuno che, molto prima di Dave, se n’era già accorto…


RECENSIONE:

(Anteprima dei primi 7 capitoli del romanzo)

Da dove posso cominciare? Dunque … Ringrazio davvero Cecile per avermi regalato questi primi capitoli in anteprima, davvero sei stata … Assolutamente PERFIDA! CATTIVA! Ti sto odiando tantissimo, sappilo, cara Bertod!

Voglio dire, come puoi lasciarmi così? Proprio quando siamo sul più bello? Proprio quando inizia davvero ad esserci del pepe? Come hai potuto?

Bene. Ecco, sfogato il mio personale risentimento con l’ autrice (ahahah), veniamo a Ti Amo ma Non Posso. Che dire? È un romanzo che già dai primi capitoli si preannuncia piacevolissimo: ironico senza cadere nell’eccesso, moderno, frizzante.

D’altronde, devo dire che Cecile Bertod è una garanzia per quanto riguarda il genere (voglio il capitolo 8, comunque. E anche i seguenti. Adesso Bertod!): ci sono autrici con cui vai sul sicuro sempre e Cecile è una di quelle.

I primi capitoli li ho trovati molto descrittivi e sono la sede ideale per presentare al pubblico e ai lettori i due protagonisti della storia.

Sam è la donna reale: non una modella, non una paladina senza macchia e senza paura. Sin dalle prime battute, l’autrice lascia ben trasparire le fragilità che si nascondono spesso dietro una facciata fatta di sarcasmo e ironia.

Dave, dal canto suo, resta per ora più sullo sfondo. Del suo personaggio, in questa breve anteprima, ho carpito davvero poco: presumo che sia una scelta voluta.

Il romanzo è abbastanza Sam-centrico e Dave, almeno inizialmente, viene fuori dalle pagine per come lo vede la protagonista: siamo dunque di fronte ad un ritratto idilliaco a cui si accosta la nomina da donnaiolo incallito con cui lo conoscono i colleghi e gli amici.

La tensione tra i due si sente, ma per il momento è a senso unico. Attendo quindi i CAPITOLI CHE SEGUONO, se ancora non si fosse capito!

Un appunto finale: la cara Cecile, oltre ad avermi lasciato a metà, oltre ad avermi presentato questi due per poi nascondermeli sul più bello, getta quell’ultima nota nella trama … È uno scherzo vero? Cioè, non puoi! No no no no no! Non lo accetto! Io shippo già loro, immensamente! Non facciamo saltar fuori amori improbabili! Ti prego!

A presto con l’analisi del proseguimento di questo romanzo, consigliatissimo perché davvero adorabile, ben scritto, potenzialmente unico e dal sapore reale. E che, ovviamente, correrò a comprare visto che mi manca il continuo e voglio conoscere il finale!

#GoodLuck #Cecile!

Rachel

© Rachel Sandman
Annunci

2 pensieri su “Ti Amo Ma Non Posso di Cecile Bertod – RECENSIONE capp. 1-7 in Anteprima

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...